Attualità
Opportunità per gli studenti

Al Must di Vimercate tornano le attività didattiche in presenza

Tutte le proposte sono disponibili e prenotabili online.

Al Must di Vimercate tornano le attività didattiche in presenza
Attualità Vimercatese, 14 Ottobre 2021 ore 10:14

Con l’avvio del nuovo anno scolastico 2021-2022 anche il MUST riapre le porte agli studenti con la pubblicazione del nuovo programma di attività didattiche per tutte le fasce di età, dall’infanzia alle scuole secondarie.

Must di Vimercate, ecco le attività didattiche in presenza

Ritornano le attività didattiche più consolidate nel tempo come il percorso sulle tracce romane e medievali, arricchite dai nuovi contenuti digitali sperimentati con successo l’anno scorso, quando le attività erano possibili solo a distanza.
Ritornano anche le attività creative per imparare a leggere un’opera d’arte realizzandone una tutti insieme e per
stimolare l’osservazione delle collezioni museali con occhi attenti e curiosi. Ma ritornano soprattutto i piccoli passi di bambini e ragazzi a varcare la soglia del museo, a respirare l’atmosfera delle sue sale interattive e coinvolgenti, guidati dalle sue esperte educatrici.
La struttura ricorda che tutta l’offerta didattica è pensata per incontrare le esigenze delle diverse discipline scolastiche perché il MUST è un museo che racconta la storia locale attraverso collezioni diverse (dai reperti
archeologici alle opere d’arte, dalle mappe antiche ai modelli 3d, dalle fotografie in bianco e nero ai video digitali) con modalità narrative immersive e multimediali. È quindi possibile agganciare l’uscita al museo con le molteplici esigenze didattiche e ricreative di ogni scuola, per una esperienza educativa, divertente e connessa al territorio in cui viviamo.

Prenotazioni online

Tutte le proposte sono disponibili e prenotabili online, nella sezione didattica del sito www.museomust.it Per maggiori informazioni, contattare gli uffici del museo all’indirizzo email: info@museomust.it o telefonicamente al numero 0396659488/491

Necrologie