Attualità
Monza

Anche il sindaco di Monza all'inaugurazione della mostra su Grazia Deledda

Evento organizzato dal Circolo Culturale Sardegna di Monza, Concorezzo e Vimercate guidato da Salvatore Carta al "Liberthub" di Monza  per celebrare i 95 anni della consegna del premio Nobel per la Letteratura a Grazia Deledda

Anche il sindaco di Monza all'inaugurazione della mostra su Grazia Deledda
Attualità Monza, 20 Novembre 2022 ore 09:19

Grazia Deledda diventerà cittadina onoraria di Monza. E' questa la promessa strappata al sindaco di Monza Paolo Pilotto dal Circolo Culturale Sardegna di Monza, Concorezzo e Vimercate che ieri pomeriggio, sabato 19 novembre, ha inaugurato la mostra "Canne al Vento".

Evento organizzato dal sodalizio guidato da Salvatore Carta al "Liberthub" di Monza  per celebrare i 95 anni della consegna del premio nobel per la Letteratura a Grazia Deledda. Premio che la donna ricevette il 10 dicembre del 1927 direttamente dall'allora Re di Svezia Gustavo V.

Le foto del taglio del nastro

IMG_20221119_174201_740
Foto 1 di 5
IMG_20221119_164031_904
Foto 2 di 5
IMG_20221119_170205_457
Foto 3 di 5
IMG_20221119_165436_742
Foto 4 di 5
IMG_20221119_171232_900
Foto 5 di 5

 

La soddisfazione del circolo sardo"

"È sempre una soddisfazione celebrare la nostra conterranea Grazia Deledda - ha sottolineato Salvatore Carta, presidente del Circolo Culturale Sardegna di Monza Concorezzo e Vimercate - È dal 26 maggio 1997 che la celebriamo ad ogni suo anniversario. Nel 1997 la onorammo a Concorezzo, in Villa Zoia, con una bella mostra organizzata assieme al nipote Alessandro Madesano Deledda con tanti bei cimeli, dallo specchio al pettine fino al Nobel originale e poi ancora il telegramma del Re e diversi libri di Canne al vento, scritti in Giapponese,in Russo e in cinese. Da allora sono 25 anni che la celebriamo con conferenze, mostre, convegni, murales".

È la seconda volta che l'evento viene celebrato alla presenza del primo cittadino di Monza. La prima volta fu con l'ex sindaco Michele Faglia e ieri, sabato 19 novembre,  con il primo cittadino Paolo Pilotto.

Il sindaco di ha fatto una promessa

"Il sindaco Pilotto e la sua Giunta si sono impegnati a rendere onore a Grazia Deledda, prometendo di concedenle la cittadinanza onoraria postuma e realizzando un murales a tema, coinvolgendo anche le scuole d'arte di Monza, compresa l'Isa dove studiarono Costantino Nivola e Fancello", ha continuato soddisfatto Carta.

Il vice presidente del Consiglio Comunale Massimiliano Longo, presente all'evento con il sindaco Pilotto e l'assessore Fumagalli al taglio del vastro, ha ringraziato il Circolo Culturale Sardegna di Monza per il suo impegno fattivo nel promuovere la cultura e il turismo della Sardegna. Successivamente Carta ha consegnato le pergamene ricordo dell'evento a sindaco, assessori e relatore. E non poteva mancare un buffet finale, rigorosamente con specialità sarde, che ha concluso il bel pomeriggio culturale, rafforzando l'amicizia e lo scambio culturale tra la Brianza e la Sardegna.

La mostra

La mostra "Canne al vento" resterà esposta al Liberthub sino al 30 Novembre 2022 e, successivamente, dal 4 al 30 dicembre, verrà nuovamente esposta al Centro Civico di San Rocco a Monza.

Seguici sui nostri canali
Necrologie