Menu
Cerca
Biassono

Anche Minusio ricorda il volontario stroncato dal Covid

Il sindaco del paese gemellato ha inviato una lettera di cordoglio all'Amministrazione comunale per la scomparsa di Tiziano Cozzaglio

Anche Minusio ricorda il volontario stroncato dal Covid
Attualità Caratese, 25 Maggio 2021 ore 14:00

Anche il sindaco di Minusio, paese gemellato con Biassono, ricorda Tiziano Cozzaglio, noto imprenditore e volontario stroncato dal Covid-19.

Anche Minusio ricorda Cozzaglio

"Una persona eccezionale, un imprenditore brillante nonché volontario e motivatore di diverse attività sul territorio che abbiamo conosciuto e avuto modo di apprezzare". Il sindaco di Minusio si è unito alle testimonianze di affetto per Cozzaglio, mancato di recente a causa del Covid-19.

La lettera

In una lettera indirizzata all’Amministrazione comunale biassonese, ha scritto: «Il recente rinnovo dei poteri comunali ci offre lo spunto per riallacciare i contatti tra i Comuni gemellati, che da anni seguono un percorso di amicizia e di scambio. Sono sempre apprezzati i contatti diretti tra i due Municipi, resi purtroppo difficoltosi dall’epidemia che non ha risparmiato le nostre comunità. A questo proposito abbiamo appreso la notizia della recente scomparsa di Tiziano. Ai familiari e alla collettività tutta di Biassono giungano i sentimenti del nostro profondo cordoglio e la nostra partecipazione. Il nostro augurio odierno vuol essere quello che anche i vostri cittadini non perdano la fiducia verso le istituzioni e che possano, col loro sostegno, superare tutte le difficoltà passate, presenti e future. Con l’auspicio di poter nuovamente riprendere i contatti in presenza».

Il servizio è pubblicato anche sul Giornale di Carate in edicola da oggi, martedì 25 maggio 2021.

Necrologie