Attualità
Desio

Bacheca solidale: così Desio città aperta aiuta i bisognosi

"Hai freddo? Prendimi": tantissime le giacche donate ed esposte nella bacheca solidale vicino alla stazione ferroviaria di Desio

Bacheca solidale: così Desio città aperta aiuta i bisognosi
Attualità Desiano, 01 Dicembre 2022 ore 14:07

Un aiuto concreto per le persone in difficoltà: a pochi passi dalla stazione ferroviaria torna a Desio la "bacheca solidale", progetto ideato dall’associazione Desio Città Aperta per aiutare i poveri e bisognosi ad affrontare l'inverno.

"Hai freddo? Prendimi"

Un aiuto concreto per le persone in difficoltà: a pochi passi dalla stazione ferroviaria torna a Desio la "bacheca solidale", progetto ideato e realizzato dall’associazione Desio Città Aperta per aiutare i poveri e bisognosi ad affrontare l'inverno. La bacheca solidale dà l’opportunità a chiunque abbia bisogno di una giacca invernale di prenderla, come suggerito dal cartello scritto dai volontari dell’associazione: «Hai freddo? Prendimi».

Consegnate una ventina di giacche

"Ogni volta che la bacheca è vuota i volontari si recano sul posto e appendono nuovamente le giacche in modo che ci sia sempre materiale a disposizione e nessuno la trovi sfornita al suo arrivo", ha spiegato Aline Marquez, presidente dell'associazione Desio città aperta. L’iniziativa, partita due settimane fa, è stata accolta favorevolmente dalla cittadinanza e al momento sono state consegnate già una ventina di giacche, per lo più da uomo. Per chiunque volesse contribuire, donando una giacca invernale, può contattare "Desio città aperta" sulle pagine social dell'associazione o telefonando al numero 339 3039913 o inviando una mail all’indirizzo desiocittaperta@gmail.com.

Seguici sui nostri canali
Necrologie