Attualità
Concorso canoro

CantaBrianza, sul podio una giovane voce di Meda

Domenica sera a Carate la finalissima che ha decretato la vittoria di Paola Damiani, di Ranica, comune in provincia di Bergamo. Terza una medese.

CantaBrianza, sul podio una giovane voce di Meda
Attualità Caratese, 27 Settembre 2021 ore 10:49

Villa Cusani Confalonieri a Carate Brianza ha ospitato la finalissima del CantaBrianza, affermata manifestazione canora giunta alla 35esima edizione.

CantaBrianza, la finale in villa Cusani

Sul podio anche una giovane voce di Meda, terza classificata dietro la vincitrice Paola Damiani, di Ranica, comune in provincia di Bergamo, che si è aggiudicata domenica sera la trentacinquesima edizione del «CantaBrianza. Voci nuove in tour».

La vincitrice Paola Damiani bergamasca di Ranica

L’atto conclusivo della kermesse canora, ideata da Dino Angelini, è andato in scena nella bella cornice di villa Cusani Confalonieri dove i 14 concorrenti in gara si sono sfidati.

Ad aggiudicarsi la vittoria, come detto, Paola Damiani bergamasca di Ranica, con un’applauditissima interpretazione di «I Put a Spell on You» di Annie Lennox, colonna sonora del film «Cinquanta sfumature di grigio».

Medaglia d’argento e secondo posto per Erika Moretti di Castel Mella (Brescia) che ha proposto invece il brano «Empire State of Mind» è un inno a New York, città natale di Jay-Z e di Alicia Keys. Sul podio anche una brianzola, Chiara Scordamaglia di Meda - terza - con «Coraline», brano dei Maneskin, band vincitrice dell’ultima edizione del Festival di Sanremo.

A premiare i vincitori e in rappresentanza del Comune, che ha patrocinato l’evento inserito nella rassegna «E...state a Carate», c’era anche il vicesindaco della Lega, Giovanni Fumagalli, assessore ai Grandi eventi.

Quattordici i concorrenti che si sono sfidati per iscrivere il proprio nome nell’albo d’oro della manifestazione che in passato ha laureato diversi cantanti approdati successivamente anche al professionismo tra cui Morgan dei Blue Vertigo e Simone Tommasini: "Alle fasi preliminari - ha affermato il promoter Angelini - hanno partecipato 65 concorrenti che si sono sfidati nelle varie eliminatorie. Sono stati selezionati 14 cantanti che alla serata finale hanno presentato conosciutissimi brani. Siamo molto soddisfatti per questa edizione che ancora una volta ha messo in evidenza le qualità di molti giovani. Lo scopo di questa kermesse è proprio quello di valorizzare le giovani voci".

Necrologie