Attualità
Sanità

Carate, Anna Gandino nuovo primario di Medicina generale

La nuova responsabile proviene dal Niguarda di Milano, dove ha operato per oltre vent’anni.

Carate, Anna Gandino nuovo primario di Medicina generale
Attualità Caratese, 01 Settembre 2022 ore 11:38

Una donna alla guida della struttura di Medicina Generale dell’Ospedale di Carate Brianza.

Carate, ospedale

E’ Anna Gandino, classe 1968, la nuova responsabile del reparto di Medicina Generale. La dottoressa proviene dal Niguarda di Milano, presso cui ha operato per oltre vent’anni. Prima ancora aveva lavorato all’Azienda Ospedaliera Salvini di Garbagnate e al Policlinico di Milano. Laureata di Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano, Anna Gandino ha conseguito le specializzazioni, prima in Medicina Interna e, successivamente in Cardiologia. Al Niguarda, la neo primaria è stata responsabile dell’ambulatorio dedicato alla diagnosi e cura delle pericarditi e dei versamenti pleuropericardici.

Nei primi anni all’ospedale milanese s’è anche occupata di Medicina di urgenza e Pronto soccorso.

Anna Gandino, autrice di diversi lavori scientifici apparsi sulla pubblicistica medica internazionale più autorevole, si è insediata alla direzione della Medicina Generale di Carate (diretta per diversi anni da Guido Arpaia) dalla seconda metà di agosto.

I nuovi primari

Asst Brianza è chiamata, nelle prossime settimane, a coprire diversi incarichi di primariato. A cavallo fra settembre e ottobre saranno selezionati i direttori di Anestesia e Rianimazione e di Oncologia dell’Ospedale di Vimercate.

Avviate, poi, in queste settimane, le procedure concorsuali che interessano le strutture complesse di Nefrologia e Dialisi, Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza, Medicina Generale (Vimercate), Radiologia (Desio) e Immunotrasfusionale.

In dirittura di avvio anche quella per l’Ostetricia e la Ginecologia di via Santi Cosma e Damiano.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie