Attualità
Seregno

Raggiunte 1.500 firme nella petizione per riaprire il cinema Roma

Iniziativa online della cooperativa Controluce per chiedere al Comune che la storica sala, chiusa alla fine dell'estate scorsa, possa tornare in attività.

Raggiunte 1.500 firme nella petizione per riaprire il cinema Roma
Attualità Seregnese, 24 Novembre 2021 ore 19:15

Ha raggiunto le 1.500 firme la petizione online della cooperativa Controluce per chiedere al Comune che il cinema Roma, chiuso dopo l'estate scorsa, possa tornare in attività.

Raggiunte 1.500 firme nella petizione per il cinema Roma

In poche settimane ha raggiunto le 1.500 firme la petizione online su Change.org,  avviata dalla cooperativa Controluce che gestiva il cinema Roma, per chiedere al Comune che la sala "possa tornare al più presto a svolgere la sua funzione per la comunità". Ora l'obiettivo dei promotori è di raddoppiare questa soglia per sensibilizzare l'opinione pubblica e sollecitare privati ed enti pubblici a trovare una soluzione per la ripresa dell'attività, come è negli auspici del pubblico ma anche dell'Amministrazione comunale.

C'è il rischio che il cinema scompaia

Lo storico cinema di via Umberto ha chiuso alla fine dell'estate scorsa, perché "dopo i difficili mesi del Covid-19, proprio quando le luci dei nostri proiettori stavano per riaccendersi, si sono resi necessari importanti lavori di ristrutturazione a carico della proprietà, dei quali a oggi non è stata comunicata una tempistica effettiva di realizzazione - si spiega nella petizione - Lo scenario è che il cinema non riapra e, peggio, che l’immobile rimanga abbandonato".

La sala "rivive" al Tambourine

Intanto l’Arci Tambourine tende una mano al cinema Roma. Martedì sera il circolo di via Carlo Tenca, insieme alla cooperativa Controluce, ha promosso un evento per sostenere la sala di via Umberto I, un luogo storico di cultura costretto alla chiusura dovuta a problemi strutturali in carico alla proprietà. L’idea dei promotori è quella di un appuntamento fisso, un martedì al mese, che sia un momento di incontro per tutte le persone animate dalla stessa passione e dagli stessi obiettivi.

Necrologie