Cesano Maderno

Civiche benemerenze 2020: la consegna al Disarò

Durante la cerimonia sarà anche assegnata la cittadinanza onoraria al Milite ignoto.

Civiche benemerenze 2020: la consegna al Disarò
Attualità Seregnese, 08 Luglio 2021 ore 17:53

La cerimonia di assegnazione delle benemerenze Città di Cesano Maderno per il 2020 si svolgerà venerdì 16 luglio alle 18 all'auditorium Disarò.

Civiche benemerenze 2020

L'evento vedrà anche il conferimento della cittadinanza onoraria al Milite ignoto. L’anno scorso si era dovuto rinviare l’appuntamento a causa dell’emergenza sanitaria. I nomi dei cittadini benemeriti erano comunque già stati individuati prima della fine del 2020. Sono cinque i distintivi d’oro che saranno conferiti quali benemerenze ai cittadini che si sono distinti per impegno civico, talento, altruismo e intraprendenza.

Cinque distintivi d'oro

Una delle cinque benemerenze viene conferita alla memoria: è il riconoscimento all’indimenticabile Attilio Pozzi, il "fotografo della Brianza" scomparso improvvisamente a 65 anni il 12 dicembre 2019.
Gli altri premiati sono Giuliano Sala, per l’impegno in ambito educativo, sociale e culturale; Alessandro Spanò, calciatore di talento che nel pieno del successo ha deciso di abbandonare la carriera calcistica per studiare economia all’estero; Leonardo Spinelli, fondatore dell’omonima attività di gioielli e orologi, e l’associazione Cesano per Noi - Noi per Cesano, attiva sul fronte della tutela ambientale e della legalità.

Cittadinanza onoraria al Milite ignoto

Durante la stessa cerimonia, come detto, sarà anche assegnata la cittadinanza onoraria al Milite ignoto. A ritirare la pergamena, che verrà poi conservata alla Tenenza cittadina, saranno i Carabinieri, in rappresentanza di tutte le Forze armate. "Sarà un momento di unità della città, così come è stato unito il Consiglio comunale nella decisione di approvare questa giustissima proposta - spiega il sindaco Maurilio Longhin - Il Milite ignoto rappresenta la nostra appartenenza ai valori della libertà e della democrazia. Il fatto che diventi cittadino onorario di Cesano Maderno ci riempie di orgoglio e di speranza".

Ingressi contingentati

Sarà una cerimonia particolare, dato che per le norme di sicurezza legate al Covid gli ingressi saranno ancora contingentati. In auditorium potranno entrare fino a 90 persone. "Sono lieto - spiega il sindaco - che questa cerimonia si svolga in presenza pur nei limiti a cui tuttora ci obbliga l’emergenza sanitaria. È una cosa che ho fortemente voluto: la partecipazione collettiva è importante per far sentire che Cesano è fiera dei suoi benemeriti e ne riconosce le qualità".

Necrologie