Agevolazioni

Concorezzo stanzia 220 mila euro per aziende e famiglie per il pagamento della TARI

Si tratta della terza iniziativa in questo ambito da inizio pandemia.

Concorezzo stanzia 220 mila euro per aziende e famiglie per il pagamento della TARI
Attualità Vimercatese, 03 Luglio 2021 ore 12:57

Terzo intervento in sostegno di famiglie e imprese per il pagamento della Tari a Concorezzo. Il Comune ha predisposto un fondo di 220 mila euro per applicare riduzioni alle rate della tassa rifiuti in pagamento in queste settimane.

Oltre 200mila euro stanziati dal Comune per il pagamento della Tari

Si tratta della terza iniziativa in questo ambito da inizio pandemia. Sommando a questo intervento, i fondi dedicati all’iniziativa di inizio 2020 e di inizio 2021, la cifra complessiva stanziata dal Comune è di oltre 322 mila euro.
Il fondo di 220 mila euro sarà così distribuito: 180mila euro in favore delle aziende e 40mila euro per privati cittadini.

Le riduzioni

Per le utenze domestiche la riduzione tariffaria prevista è pari al 50% della bolletta. Per le aziende sono previste riduzioni, per le tariffe degli anni 2020-2021, in percentuali variabili a seconda dei settori e della condizione economica.
I privati cittadini che potranno usufruire della riduzione della tariffa sulla bolletta sono coloro che in famiglia hanno avuto criticità lavorative dovute alla pandemia a partire dal 23 febbraio 2020 (perdita del lavoro da parte di almeno uno dei componenti del nucleo famigliare, cassa integrazione, riduzione dell’orario di lavoro di almeno il 20% e mancato rinnovo di almeno un contratto i lavoro a termine).
Tutti i dettagli, i codici ATECO delle aziende che possono fare richiesta del sostegno e i moduli di domanda per imprese e famiglie sono sul sito del Comune.

Richieste entro il 30 settembre

Le famiglie e le aziende che ne hanno diritto possono presentare la richiesta in Comune entro il 30 settembre 2021 (termine perentorio).
“È’ il terzo intervento che il Comune ha predisposto da inizio pandemia nell’ambito del sostegno al pagamento della tassa rifiuti- ha precisato l’assessore al Bilancio Riccardo Mazzieri-. La decisione di ridurre la tariffa della TARI rappresenta un segnale concreto di attenzione e di sostegno verso le aziende e le famiglie provate da questo difficile periodo economico".

Necrologie