Attualità
I dati a Lissone

Covid, crescono i positivi e rilevata anche la variante

A inizio novembre i casi erano una trentina, quadruplicati in poche settimane. L'aggiornamento del sindaco

Covid, crescono i positivi e rilevata anche la variante
Attualità Monza, 30 Novembre 2021 ore 10:37

Crescono i numeri dell'emergenza Covid anche a Lissone. Il sindaco, durante il Consiglio di ieri sera - lunedì - ha comunicato i dati relativi all'aggiornamento della curva epidemiologica in città.

Covid a Lissone, l'aggiornamento

Il sindaco Concetta Monguzzi durante la seduta di ieri sera del Parlamentino ha comunicato i dati aggiornati legati ai nuovi casi positivi in città.

Sono attualmente 126 i lissonesi che risultano positivi (in alcuni è stata riscontrata la variante). Un dato che è quadruplicato in poche settimane.

E' la dimostrazione che, purtroppo, il virus è tornato a circolare anche da noi. La situazione è in rapida evoluzione.

Se a inizio novembre i positivi erano una trentina, nella rilevazione dello scorso 14 novembre erano 57. A distanza di tre settimane il dato ha raggiunto quota 126. Un numero cresciuto velocemente, come anche accaduto nella vicina Vedano al Lambro.

La situazione nelle scuole

Da inizio novembre sono state 16 le classi per le quali è stato previsto il regime di quarantena dall'asilo nido fino alle scuole superiori.

Solo dopo il 14 novembre le classi in quarantena sono state 14. Una situazione sostanzialmente in linea con quanto accade anche nel resto del Paese.

Rispettare le regole

L'appello, come ormai accade da quasi due anni, è sempre lo stesso. E' necessario rispettare le regole di contenimento. Obbligo di mascherina nei luoghi pubblici al chiuso (e all'aperto laddove non è possibile rispettare il distanziamento) e rispettare il divieto di creare di assembramenti.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie