Attualità
Martedì 19

Croce Bianca Seveso cerca nuovi volontari: corso in programma

Porte aperte a tutti: appuntamento nella sede della sezione.

Croce Bianca Seveso cerca nuovi volontari: corso in programma
Barlassina Aggiornamento:

Croce Bianca Seveso cerca nuovi volontari: in programma un apposito corso nella sede della sezione.

Cercasi volontari: corso in sede

Sempre presente sul territorio a qualsiasi ora, Croce Bianca Seveso chiede ora aiuto alla cittadinanza. Un aiuto non economico, ma di altro tipo. Servono infatti nuovi volontari soccorritori per far funzionare al meglio la sezione che rappresenta una delle eccellenze del territorio sevesino.

Per questo motivo la sezione organizza per martedì 19 settembre uno speciale corso nella propria sede di largo Volontari del Sangue 1 a Seveso.

Il programma della serata

Per l'occasione saranno presenti sia il sindaco di Seveso, Alessia Borroni, che quello di Barlassina, Piermario Galli. A spiegare quello che sarà il programma della serata è il presidente del sodalizio, Federico Villa:

"Dopo gli anni di pandemia dove anche l'attività formativa ha dovuto fermarsi, vogliamo ripartire andando ad arruolare tanti nuovi cittadini che intendono dedicare il proprio tempo verso il prossimo con un volontariato altamente specializzato. I vari indirizzi che si possono aprire dopo le prime 46 ore di corso (teorico e pratico) sono: trasporti sanitari semplici, trasporti sanitari e trasporti sociali - sottolinea Villa - Nello specifico, tutti quei servizi quali trasporto di persone diversamente abili, dimissioni, trasporti per visite mediche/specialistiche, trasporto di pazienti che necessitano della dialisi. E per la maggior parte questi servizi vengono effettuati nella fascia diurna e feriale dal lunedi al sabato dalle 8 alle 20. Per questo inizio di 46 ore ci rivolgiamo prettamente a studenti, neo pensionati/pensionati (max 70enni) e/o persone che lavorano su turni. Mentre per la seconda parte del corso, con altre 72 ore di formazione sempre teorica che pratica, si avrà la possibilità di accedere al mondo dell'emergenza-urgenza ed essere un soccorritore esecutore certificato da AREU (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza)".

Seguici sui nostri canali
Necrologie