Attualità
Solidarietà alimentare

E' ancora emergenza a causa del Covid: nuovi buoni spesa per le famiglie bisognose a Desio

Domande sino al 15 novembre, erogazione entro il 15 dicembre.

E' ancora emergenza a causa del Covid: nuovi buoni spesa per le famiglie bisognose a Desio
Attualità Desiano, 12 Ottobre 2021 ore 11:03

Desio corre in aiuto alle famiglie colpite dagli effetti economici del Covid. Dal prossimo 15 ottobre sarà consultabile online l'avviso rivolto ai nuclei familiari in difficoltà che, in base alle condizioni reddituali, potranno ricevere Buoni Spesa da un minimo complessivo di 200 euro (per persone sole) a un massimo di 600 euro (per famiglie composte da oltre quattro componenti).

Nuovi buoni spesa per le famiglie bisognose a Desio

L’ intervento rientra nel fondo “Misure urgenti connesse all’emergenza da COVID – 19” assegnato al Comune di Desio con il Decreto Legge “Sostegni Bis” del 25 maggio 2021, n. 73.

In totale ammonta a 174.995,63 euro , di cui 154.995,63 sono stati stanziati, con delibera di Giunta comunale, per l’erogazione di Buoni Spesa alimentare tramite l’ Azienda Codebri, mentre i restanti 20.000,00 per l’assegnazione di contributi economici finalizzati al pagamento delle bollette e delle spese di affitto, secondo i criteri previsti dall’attuale regolamento “ Disciplina e modalità degli interventi e delle prestazioni soggette ad ISEE dei Comuni dell’ambito territoriale di Desio ”.

La domanda

La richiesta potrà essere presentata online mediante il sito del Codebri (sezione NOVITA’ in homepage) a partire dalle ore 9 del 15 ottobre sino alle ore 12 del 15 novembre 2021. Le domande pervenute per posta elettronica prima della data del 15 ottobre saranno considerate nulle .
Il richiedente dovrà essere in possesso di un proprio indirizzo mail, al quale arriveranno tutte le comunicazioni.

Può essere presentata da un solo componente del nucleo familiare, pena l’esclusione del beneficio. La piattaforma non accetterà istanze incomplete. Le richieste, in possesso dei requisiti necessari, saranno accolte secondo l’ordine cronologico di presentazione, fino a esaurimento dei fondi disponibili, in base all’ordine di presentazione in due appositi elenchi:

- elenco A : domande dei nuclei che non fruiscono forme di sostegno al reddito e previdenze da Enti Pubblici (vedi nota 2);
- elenco B : domande dei nuclei che fruiscono forme di sostegno al reddito e previdenze da Enti Pubblici (domande non prioritarie).

Le domande contenute nell’elenco B potranno essere soddisfatte solo in caso di fondi residui dopo l’esaurimento delle domande contenute nell’elenco A.

Erogazione dei buoni spesa

La concessione del beneficio una tantum avverrà mediante l’assegnazione di Buoni Spesa elettronici corrispondenti all’entità del contributo riconosciuto. Gli aventi diritto riceveranno al proprio indirizzo di posta elettronica una mail di conferma dell’attribuzione del contributo. Il beneficio riconosciuto sarà erogato entro il 15 dicembre  2021 .

Soggetti beneficiari e reddito

Coloro che hanno già beneficiato dei buoni a seguito degli avvisi di dicembre 2020 e aprile 2021, potranno utilizzare l'utenza sulla APP EDENRED già attivata, oppure le carte prepagate già consegnate, che saranno ricaricate.

I nuclei dovranno avere un reddito complessivo mensile, al netto dei costi di affitto o mutuo documentabili, che si estende da un minimo di 700 euro per le famiglie composte da un solo membro a un massimo di 1.700 euro per famiglie con oltre quattro componenti. Le disponibilità su conti correnti bancari o postali dovranno essere inferiori o uguali , complessivamente, a 6 mila euro al 31 luglio 2021.

Altre informazioni sul sito del Comune di Desio 

Necrologie