Besana

E' Vergo Zoccorino la regina del Palio delle frazioni

La tre giorni di gare si è conclusa ieri, domenica. La medaglia d’argento è andata a Montesiro mentre quella di bronzo a Villa Raverio

E' Vergo Zoccorino la regina del Palio delle frazioni
Attualità Caratese, 19 Luglio 2021 ore 14:12

E’ Vergo Zoccorino la frazione vincitrice del Palio di Besana. Ieri, domenica 18 luglio 2021, i padroni di casa si sono imposti sugli avversari dopo tre giorni di gare disputate negli spazi dell’oratorio di viale Rimembranze messi gentilmente a disposizione dalla Comunità pastorale. La medaglia d’argento è andata a Montesiro mentre quella di bronzo a Villa Raverio.

4 foto Sfoglia la gallery

Vergo Zoccorino trionfa

Si è chiusa così l’edizione 2021 della manifestazione, una tradizione finita nel cassetto e rispolverata quest’anno da un bel gruppo di ragazzi - Giulia Dolcini, Gaia Beretta, Davide Bruscagin, Marco Maggioni, Luca Pozzuoli, Francesco Torriani, Emanuele Villa, Francesco Cereda ed Emma Pellizzoni -, supportati dalla Parrocchia, dal Comune e dal Cisom (Corpo italiano di soccorso dell’Ordine di Malta) che ha garantito l’assistenza sanitaria da venerdì sera e fino a ieri, domenica.

Giovani protagonisti

Proprio i giovani sono stati i protagonisti assoluti del Palio, dell’organizzazione così come delle cinque squadre scese in campo (avrebbero dovuto essere sette, come le frazioni besanesi, ma Calò e Cazzano non si sono presentate ai nastri di partenza).

Il Palio 2021 dimostra che i nostri ragazzi sono responsabili e in gamba e meritano di essere protagonisti, ha commentato il sindaco Emanuele Pozzoli, presente nei tre giorni di sfide come il parroco, don Mauro Malighetti, e don Fabrizio Vismara, responsabile della pastorale giovanile.

Sono convinto che questa manifestazione possa diventare un appuntamento fisso delle estati besanesi, in grado di coinvolgere sempre più ragazzi e cittadini. Da calorese infine spero che anche la mia comunità riesca a partecipare e classificarsi bene nelle future edizioni. Forza giovani besanesi: il Futuro vi appartiene, ha aggiunto il consigliere regionale e comunale Alessandro Corbetta.
Necrologie