Attualità
L'iniziativa

"Entro l'estate i conti finiranno in rosso": il parroco di Arcore lancia l'allarme (e una raccolta fondi)

Don Giandomenico Colombo ha esposto fuori dalla chiesa centrale un tabellone con tutte le bollette da pagare nei prossimi mesi chiedendo una mano ai fedeli

"Entro l'estate i conti finiranno in rosso": il parroco di Arcore lancia l'allarme (e una raccolta fondi)
Attualità Vimercatese, 29 Marzo 2022 ore 13:13

I conti della canonica sono in profondo rosso e il parroco chiede un aiuto ai fedeli. Una mossa sicuramente trasparente e altrettanto coraggiosa quella presa da don Giandomenico Colombo, che in settimana ha deciso di portare all’evidenza della comunità la drammatica situazione in cui versano le finanze della parrocchia.

"Entro l'estate i conti finiranno in rosso": il parroco di Arcore lancia l'allarme (e una raccolta fondi)

Carta e pennarelli alla mano, il sacerdote ha messo nero su bianco le spese affrontate negli ultimi mesi, esponendo i bilanci sul sagrato della chiesa di Sant’Eustorgio. I numeri, come detto, sono davanti agli occhi di tutti e parlano letteralmente da soli.

"Il Covid ci ha tagliato le gambe - sottolinea don Giandomenico - Tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020 avevamo dato avvio a una serie di interventi di sistemazione dell’oratorio ormai non più rinviabili e di una certa rilevanza economica. Poi però ci siamo trovati di fronte alla pandemia e al conseguente lockdown, arrivato nel peggior momento possibile. Le presenze in chiesa si sono azzerate e così anche le offerte, su cui contavamo per affrontare le grosse spese"

Dopo il Covid, anche il caro bollette pesa sulle finanze

Agli effetti della pandemia si somma ora anche il rincaro sui costi dell’energia. Le bollette di gas e luce per il mese di marzo non sono certo in miglioramento rispetto alle ultime, anzi, l’aumento dei costi si fa ancor più drammatico. Non è tutto, perché entro il 30 giugno bisognerà corrispondere anche la penultima rata da 27mila euro per l’intervento di riqualificazione del cinema dell’oratorio. E in tasca cosa resta? Una domanda a cui don Giandomenico ha voluto dare una risposta piuttosto esaustiva sempre tramite il tabellone, che ormai è più un grido d’allarme.

LEGGI LA STORIA INTEGRALE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA MARTEDI' 29 MARZO 2022

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie