Attualità
Il plauso di Enpa

Famigliola di nutrie nell'area feste a Villasanta: il Comune sceglie la sterilizzazione

Questa scelta rispetta gli animali ed è considerata una soluzione efficace al problema delle specie alloctone infestanti.

Famigliola di nutrie nell'area feste a Villasanta: il Comune sceglie la sterilizzazione
Attualità Vimercatese, 22 Dicembre 2021 ore 10:02

Tutto è partito da alcune segnalazioni arrivate a settembre di quest'anno e relative alla presenza di un piccolo gruppo di nutrie nell'area feste di via sauro a Villasanta. Le segnalazioni arrivate sia all'Enpa di Monza e Brianza che al Comune avevano da subito fatto scattare i sopralluoghi nell'area, anche per cercare la soluzione migliore per risolvere il problema.

Famigliola di nutrie a Villasanta: il Comune sceglie la sterilizzazione

Dal sopralluogo era emerso che le nutrie, due esemplari adulti più due cuccioli si erano insediati lungo un modesto corso d'acqua che fuoriesce dal parco di Monza, costeggia l'area feste per poi ritornare nel Lambro.

In un incontro tra l'Assessore all'ecologia Gabriella Garatti e il presidente dell'Enpa di Monza Giorgio Riva è stata esaminata la situazione: la scelta proposta all'amministrazione comunale è stata quella di sterilizzare l'esiguo numero di esemplari individuati, anche perché l'area, circoscritta e dotata di cancelli per la chiusura notturna, presenta caratteristiche favorevoli all’attuazione di un programma di eradicamento non cruento.

"Tale opzione - sottolinea Enpa in un comunicato diffuso oggi, mercoledì 22 dicembre - rispetta gli animali ed è considerata una soluzione efficace al problema delle specie alloctone infestanti: l'abbattimento infatti non esclude nuovi arrivi, mentre con la sterilizzazione gli animali presenti contrastano l'arrivo di altri esemplari e contemporaneamente non possono riprodursi".

Una scelta condivisa dall’amministrazione villasantese che si è immediatamente attivata per tutte le autorizzazioni necessarie a far partire la campagna di sterilizzazione, con il benestare del Consorzio Valle del Lambro e della Polizia Provinciale di Monza e
Brianza.

"Al Sindaco Luca Ornago e all'Assessore Gabriella Garatti va il plauso di ENPA per questa scelta civile e intelligente" - rimarca Enpa.

Partita la “campagna simpatia”!

Per sensibilizzare i cittadini sulla presenza di questi roditori, del tutto innocui e simpatici (ma che hanno la sfortuna di assomigliare a enormi topi con tutte le paure che ciò comporta) e per informarli sulla campagna di sterilizzazione, il Comune ha già posizionato nella zona dove sono presenti alcuni cartelli “nutrie friendly”, realizzati in collaborazione con l'ENPA brianzolo.
La campagna di sterilizzazione inizierà tra poco: all’ENPA il compito di prelevare gli animali, sterilizzarli e poi reinserirli sul territorio.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie