Attualità
Limbiate

Farfalle e tricolore sul monumento per Attanasio

Conclusa l’opera "Speranza di vita" dell’artista Dario Brevi per la tomba dell’ambasciatore

Farfalle e tricolore sul monumento per Attanasio
Attualità Desiano, 11 Febbraio 2022 ore 12:19

Farfalle e tricolore sul monumento per Attanasio. Conclusa l’opera "Speranza di vita" dell’artista Dario Brevi per la tomba dell’ambasciatore

Farfalle e tricolore sul monumento per Attanasio

Il monumento funebre di Luca Attanasio è stato realizzato nel cimitero di Limbiate dall’artista limbiatese Dario Brevi che ha scelto di rappresentare farfalle in volo e il tricolore.  L’opera, conclusa la settimana scorsa, rispecchia la personalità dell’ambasciatore ucciso in Congo il 22 febbraio scorso. Non a casa è stata intitolata "Speranza di vita".

Omaggio al sorriso e alla vitalità dell'ambasciatore

Luca Attanasio

"Luca era il sorriso, la voglia di vivere, il sole, caratteristiche che però non teneva per sé, andavano condivise con quelli meno fortunati in modo che tutti ne potessero godere e fatte proprie - ha ricordato l’artista e amico del diplomatico - Una sorta di catena della gioia e dell’amore". Già autore del logo dell’associazione Mama Sofia, fondata dalla moglie di Attanasio, Zakia Seddiki, per il monumento al cimitero Brevi si è ispirato alle sue precedenti opere con voli di farfalle, come il vivace e colorato monumento creato in piazza Della Repubblica più di dieci anni fa.

Monumento in due parti

Il monumento funebre è composto da due parti. "La lastra verticale è inizialmente un blocco a rappresentare la vita fisica, con un forte legame alla terra per poi liberarsi piano piano in un libero volo di farfalle ad indicare la parte spirituale - ha spiegato Brevi - le due parti non sono in conflitto ma rappresentano la stessa realtà della vita, cosa che in Luca era estremamente visibile; impegno e attenzione verso tutti".

Il simbolo della farfalla

Nella parte orizzontale del monumento, sul fondo, l’artista ha realizzato tre strisce e sovrapposte con i colori verde, bianco e rosso a ricordare il ruolo istituzionale di Luca. "Ho scelto la farfalla perchè è una forma animale simbolica per eccellenza. La si ritrova infatti sin dai tempi più remoti e nelle culture più antiche - ha continuato Brevi - Le sue forme molteplici, armoniose e colorate suggeriscono la bellezza e la gioia; la sua metamorfosi da bruco, larva e farfalla aiuta gli uomini e le donne a riflettere sulla propria condizione terrena e spirituale".

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie