Attualità
Cesano Maderno

Giornata internazionale della donna, gli appuntamenti in città

L'assessora Silvia Boldrini: "Quella dell’8 marzo è ancora oggi una data densa di significato".

Giornata internazionale della donna, gli appuntamenti in città
Attualità Seregnese, 25 Febbraio 2022 ore 10:01

Cesano Maderno si tinge di rosa per testimoniare il proprio impegno nel contrasto a qualsiasi forma di prevaricazione e di penalizzazione nei confronti del genere femminile in occasione della Giornata internazionale della donna.

Giornata internazionale della donna, gli appuntamenti

“Quella dell’8 marzo è ancora oggi una data densa di significato, sia nel mondo che in Italia come testimoniato da episodi di cronaca e da fattori discriminatori che, a livello professionale, familiare e sociale, riguardano la violenza di genere – ha dichiarato l'assessora alla Cultura Silvia Boldrini - Per questo come Amministrazione abbiamo voluto proseguire nell’opera di sensibilizzazione sociale col coinvolgimento del mondo scolastico, attraverso gli studenti dell’IIS Ettore Majorana guidati dalla professoressa Enza Clapis che da anni collaborano su  questi temi".

La mostra Donne, dedicata alle donne italiane di successo e allestita nell’auditorium Disarò, è il contributo che i giovani hanno voluto dare, esprimendo il loro punto di vista nei riguardi di alcune significative figure femminili del nostro tempo quali Nilde Jotti e Samantha Cristoforetti solo per citarne un paio, sottolineandone il ruolo determinante per l’evoluzione della nostra società.

Non solo la mostra degli studenti del Majorana

Oltre che con la mostra Donne, l’impegno di Cesano per la Giornata internazionale della donna si concretizza con ingressi speciali a Palazzo Arese Borromeo riservati alle donne, in visite arricchite da balli storici, in una visita speciale “al femminile” e nelle  iniziative della Biblioteca civica, in un workshop musicale e, per concludere in ordine di elencazione, nella conferenza di rilievo sul tema della violenza di genere, a cura del Comitato Cesano Città Universitaria in collaborazione con l’Università Vita-Salute San Raffaele e col Lions Club Cesano Maderno Borromeo. Un calendario eterogeneo che coinvolge sia il tessuto scolastico che quello dell’associazionismo, a testimonianza di una comune condivisione di impegno per la crescita etica  della cittadinanza.

Il calendario  degli appuntamenti

La mostra “Donne”,  da sabato 19 febbraio a domenica 13 marzo nell’auditorium  Paolo e Davide Disarò, dedicata  alle donne italiane di successo nei campi della scienza, dell’imprenditoria, dell’arte e dello spettacolo, a cura degli studenti dell'Istituto d’istruzione superiore Majorana. Aperture il sabato (15-18.15) e la domenica (10-12.15 e 15-18.15) ad ingresso libero, nel rispetto delle vigenti norme anti Covid. La mostra è visitabile anche il mercoledì dalle 9 alle 12 per le scolaresche, previa prenotazione presso l’Ufficio Cultura comunale.

Ingresso speciale a € 1 a Palazzo Arese Borromeo per visite in autonomia, riservato a tutte le donne, sabato 5 e domenica 6 marzo. Prenotazione consigliata sul sito villeaperte.info .

"Le principesse e regine di Sala Monarchia”, domenica 6 marzo alle 11: visita guidata speciale a cura dell'Associazione culturale Vivere il Palazzo Arese Borromeo incentrata sulle figure di Lucrezia Omodei e di altre 7 grandi donne illustri del Seicento, i cui ritratti sono esposti in sala Monarchia di Palazzo Arese Borromeo.  Prenotazione obbligatoria della visita sul sito villeaperte.info.

“Danza, arte e cultura al femminile, il Palazzo si racconta”, domenica 6 marzo, a partire dalle 15, esibizione di balli storici in occasione delle visite libere o guidate pomeridiane a Palazzo, a cura dell’Associazione culturale I moti erranti di Cesano Maderno. Verranno eseguite danze seicentesche e ottocentesche, presso la Sala dei Fasti Romani e le sale al piano terra di Palazzo Arese Borromeo. Prenotazione obbligatoria della visita sul sito villeaperte.info.

“La forza in uno sguardo”, per “I lunedì del pensiero pensato”, lunedì 7 marzo alle  18 in Sala Aurora: conferenza sul tema della violenza di genere, a cura di Comitato Cesano Città Universitaria in collaborazione con UniSR e Lions Club Cesano Maderno. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito villeaperte.info.

Iniziative in Biblioteca, da lunedì 7 marzo a domenica 13 marzo, con esposizione di proposte di lettura sul tema della Donna o di romanzi “al femminile”. Sulla pagina Facebook della Biblioteca verranno pubblicati 7 post, 1 al giorno, dedicati all’approfondimento di figure femminili italiane che si sono distinte per meriti in tutti i campi, dalla scienza, all'arte, alla cultura pop.

Pink Ladies, domenica 13 marzo alle 17 presso l’auditorium Paolo e Davide Disartò: workshop musicale al “femminile” con lezione aperta di coro dedicato alle più celebri colonne sonore del cinema e dei musical, a cura dei docenti di Cams-Ricordi Music School di Cesano Maderno.  Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito villeaperte.info

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie