Cultura
Cesano Maderno

Cesano città universitaria: è nato il Comitato

Con l'obiettivo di sostenere la facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele che si è insediata a Palazzo Arese Borromeo.

Cesano città universitaria: è nato il Comitato
Cultura Seregnese, 20 Ottobre 2021 ore 08:19

E' nato il Comitato Cesano città universitaria. Ha fatto il suo debutto martedì 19 ottobre 2021 alla serata pubblica promossa a Palazzo Arese Borromeo per celebrare il ritorno dell'Università Vita - Salute San Raffaele a Cesano Maderno.

Cesano città universitaria: è nato il Comitato

Presieduto da Federica Iorno, avvocato, comasca d'origine, cesanese d'adozione, il Comitato si prefigge di "sostenere e accogliere gli studenti, il corpo docente ed il personale della facoltà di Filosofia dell’Università Vita-Salute San Raffaele e favorire l'integrazione dell'Università nel contesto sociale, culturale ed economico cittadino e brianzolo creando sinergie positive e costruttive con e per il tessuto civico, culturale ed economico”.

I componenti del Comitato

Comitato no profit, apartitico e apolitico, è stato fortemente voluto da un gruppo di cittadini e di sostenitori dell’importanza della scelta dell’Università San Raffaele Vita-Salute e del Comune di Cesano Maderno di portare la nuova sede per la facoltà di Filosofia nel ricco contesto culturale di Palazzo Arese-Borromeo.
I promotori del Comitato, oltre a Iorno, sono: Alfredo Anzani, Andrea Barindelli, Giovanna Barindelli, Giovanna Agostina Bianco, Doriano Botton, Marino Catella, Arcangelo Celi, Luigi Losa, Veronica Prada, Adriano Regondi (vicepresidente), Francesco Scaglione, Luca Teodoro Luigi Vaghi e Luca Zardoni.

L'Università si presenta alla comunità

Dopo il ritorno nella sede di Palazzo Arese Borromeo l'Università Vita - Salute  San Raffaele si presenta alla cittadinanza con una serata organizzata in collaborazione col Comitato Cesano città universitaria. L'evento si terrà oggi, martedì 19 ottobre, alle 20.30. Parteciperanno le massime autorità accademiche: il magnifico rettore Enrico Gherlone e il preside della facoltà di Filosofia Roberto Mordacci, insieme al sindaco  Maurilio Longhin ed ai rappresentati del neo costituito Comitato, Federica Iorno, Alfredo Anzani e il già assessore regionale Sergio Cazzaniga, presidente dell'Iseb, l'Istituto di studi economico-sociali della Brianza.

La serata sarà aperta alla cittadinanza con prenotazione obbligatoria sul sito di Ville Aperte, alla sezione Eventi. Nel rispetto delle norme di sicurezza, l’ingresso sarà contingentato.  Per partecipare occorre il possesso del Green pass.

Nella foto: Adriano Regondi e Federica Iorno

Il servizio completo sul Giornale di Seregno in edicola da martedì 19 ottobre 2021.

Necrologie