Attualità
Solidarietà a Lissone

I colori dell'Ucraina "accendono" la Torre Civica

Sul monumento di piazza Libertà l'immagine della bandiera del Paese invaso dai russi. Questa sera presidio in piazza 4 Novembre

I colori dell'Ucraina "accendono" la Torre Civica
Attualità Monza, 04 Marzo 2022 ore 08:36

I colori della bandiera dell'Ucraina hanno acceso la Torre Civica di Lissone in segno di solidarietà.

Ucraina: la Torre blu e gialla

Dopo la Villa Reale di Monza, il Colosseo a Roma e Palazzo Marino a Milano. E dopo la Tour Eiffel a Parigi e la Porta di Brandeburgo a Berlino, anche la Torre Civica di Palazzo Terragni in piazza Libertà si è illuminata con i colori della bandiera ucraina.

Un gesto simbolico per esprimere solidarietà alla popolazione civile duramente colpita dai raid militari e dall'occupazione russa.

lissoe_palazzoterragni_ucraina (12)
Foto 1 di 8
lissoe_palazzoterragni_ucraina (9)
Foto 2 di 8
lissoe_palazzoterragni_ucraina (8)
Foto 3 di 8
lissoe_palazzoterragni_ucraina (5)
Foto 4 di 8
lissoe_palazzoterragni_ucraina (2)
Foto 5 di 8
lissoe_palazzoterragni_ucraina (14)
Foto 6 di 8
lissoe_palazzoterragni_ucraina (13)
Foto 7 di 8
lissoe_palazzoterragni_ucraina (11)
Foto 8 di 8

La solidarietà della città

Associazioni, partiti di tutti i colori politici,  sindacati e semplici cittadini questo pomeriggio si ritroveranno in piazza 4 Novembre (a partire dalle 18) per una manifestazione di solidarietà per promuovere la pace e chiedere lo stop delle ostilità russe ai danni dell'Ucraina.

L’invasione russa è un atto inaccettabile che mina le fondamenta democratiche dell’Europa. La nostra città sta reagendo con fermezza, mostrando un encomiabile spirito di solidarietà e generosità. Già numerosi cittadini mi hanno offerto il loro contributo per far fronte all’emergenza umanitaria che coinvolgerà anche la nostra città dove la comunità ucraina e fortemente rappresentata. Come Amministrazione comunale stiamo lavorando in stretta sinergia col territorio di Monza e Brianza e già nelle prossime ore comunicheremo ai lissonesi i canali che il Comune metterà a disposizione assicurare sostegno alle persone in arrivo o già arrivate dall’Ucraina.

Questo è stato il commento del sindaco Concetta Monguzzi comunicando personalmente l'illuminazione della torre di Palazzo Terragni.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Seguici sui nostri canali
Necrologie