Attualità
Meda

Il Palio entra nel vivo: ecco il quadro

Il clou della manifestazione sarà il prossimo week-end, con la sfilata dei rioni per le vie della città, le scenette e la proclamazione del vincitore

Il Palio entra nel vivo: ecco il quadro
Attualità Seregnese, 07 Settembre 2022 ore 12:14

Il Palio entra nel vivo: ecco il quadro realizzato da Mattia Calvi, in arte Mambo Tattoer

Domenica 4 settembre al via alla prima giornata di giochi e alla presentazione del quadro

La 44esima edizione del Palio dei ragazzi è ufficialmente iniziata: domenica i quattro rioni (Belgora, Bregoglio, San Giuann e Fameta) sono scesi in campo e si sono sfidati nella prima giornata di giochi tra gioia e emozione. Presenti anche il sindaco Luca Santambrogio e l’assessore alla Cultura Fabio Mariani che insieme ai membri dell’Associazione Palio e ai ragazzi delle contrade hanno assistito alla tradizionale presentazione del quadro del Palio che, dopo aver ricevuto la benedizione di don Claudio Carboni, sarà il trofeo del rione vincitore.

Mambo Tattoer è l'artista tatuatore autore del quadro

L’opera rappresenta appieno lo spirito e l’essenza del Palio medese ed è stata realizzata da Mattia Calvi, in arte Mambo Tattooer, artista tatuatore di Meda, pioniere dello stile destrutturato nel tatuaggio. "Ho lavorato sul tema Madonna col bambino stilizzando le due figure principali, rappresentandole con linee nere di grande spessore - spiega l’artista - Mi sono inoltre ispirato alle vetrate artistiche delle chiese, cosa che mi ha permesso di scomporre in modo geometrico lo sfondo e allo stesso tempo lasciare tonde e morbide le forme dei due volti creando un contrasto che colpisce lo spettatore". Molti sono inoltre gli elementi che rimandano alla storica manifestazione e alla città: "Ho utilizzato i quattro colori principali dei rioni per richiamare il gioco del Palio - aggiunge Mambo Tattooer - Infine ho scelto di lavorare su un supporto di legno per dare valore al materiale che rende la città di Meda nota nel modo per il suo modo unico di nobilitarlo".

Le parole di Andrea Orsi, presidente dell'Associazione Palio

Grandi sono le aspettative per questa 44esima edizione, attesissima dopo i due anni di stop dovuti alla pandemia, come confermato da Andrea Orsi, presidente dell’Associazione Palio: "Siamo molto fiduciosi, tutti coloro che lavorano per la riuscita del Palio hanno svolto un grandissimo lavoro e mi auguro che tutto vada per il verso giusto". Il clou della manifestazione sarà il prossimo week-end, con la sfilata dei rioni per le vie della città, le scenette e la proclamazione del vincitore.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie