Attualità
Desio

Il Vigile del Fuoco Pietro Ammetto saluta Desio dopo 11 anni

Il Vigile del Fuoco Pietro Ammetto lascia la città dopo 11 anni per godersi la  pensione

Il Vigile del Fuoco Pietro Ammetto saluta Desio dopo 11 anni
Attualità Desiano, 06 Gennaio 2023 ore 08:30

Dopo ben undici anni sul territorio, Pietro Ammetto saluta Desio e i Vigili del Fuoco: "Desio mi mancherà molto, è nel mio cuore".

Ha trascorso gli ultimi sei mesi di carriera nella sede provinciale di Monza

Dopo ben undici anni sul territorio, Pietro Ammetto saluta Desio e i Vigili del Fuoco. Il 60enne comasco, originario di Spoleto, in Umbria, ha appeso la divisa al  chiodo per godersi la sua meritata pensione. Ha prestato servizio in città per ben undici anni e, durante gli ultimi sei mesi della sua carriera, è stato trasferito a Monza, nella sede provinciale: "Nonostante il trasferimento a Monza fosse un avanzamento di carriera mi è dispiaciuto lasciare Desio, città a cui mi sono molto affezionato", ci ha spiegato il 60enne. Essere un Vigile del Fuoco per Ammetto infatti non era semplicemente un lavoro ma una vera e propria passione.

Le parole di Pietro Ammetto

Gli anni trascorsi in città, dove è arrivato "per caso", come ci ha raccontato, hanno lasciato nel 60enne comasco un ricordo indelebile soprattutto legato ai suoi compagni di squadra con cui ha potuto instaurare un meraviglioso legame e una fortissima intesa. "La popolazione desiana è sempre stata molto grata e riconoscente e adesso che andrò in pensione penso che questa città, che mi è rimasta nel cuore, mi mancherà moltissimo", ha concluso Ammetto.

Seguici sui nostri canali
Necrologie