Attualità
Triuggio

La cantante swing ospite al Premio Badolato

Nella cornice dell'Auditorium di Como Tavernerio dove ha avuto luogo la consegna dell'importante riconoscimento a Klaus Davi

La cantante swing ospite al Premio Badolato
Attualità Caratese, 27 Ottobre 2022 ore 18:45

Dopo due anni per fermo pandemia, sono riprese le cerimonie per la consegna del Premio Badolato, l'ultima ha visto la presenza della cantante triuggese, Vanessa Mini, "donna dello swing" e Premio Badolato 2022.

Il Premio Badolato

Il premio venne istituito nel 2010 dall'Associazione Culturale Calabro Brianzola in memoria di Francesco Badolato, pedagogista e professore, scomparso a inizio 2009. Viene consegnato ogni anno a una persona, di origine calabrese o brianzola, che si è distinta per particolari meriti. Come è avvenuto nella meravigliosa cornice dell'Auditorium di Como Tavernerio, dove ha avuto luogo la consegna dell'importante riconoscimento. Vincitore Klaus Davi, pseudonimo di Sergio Klaus Mariotti: giornalista, opinionista, sondaggista pubblicitario, saggista e accademico svizzero naturalizzato italiano.

La cerimonia

Alla toccante cerimonia erano presenti tutte le più importanti cariche istituzionali italiane. Tra gli invitati, come detto, anche Vanessa Mini (Premio Badolato 2022), accanto a Vincenzo Versace (Presidente Associazione Culturale Calabro Brianzola) e a Klaus Davi (Premio Badolato 2020). I calabresi lombardi hanno voluto premiare la cantante triuggese, conosciuta come la donna dello swing, che riceverà il Premio Badolato, al cospetto di personaggi illustri e personalità politiche, il prossimo marzo 2023 a Como. Tra i vincitori delle scorse edizioni figurano personaggi di spicco come Michele Cucuzza, Giovanni Trapattoni, Alberto Cova.

La cantante Mini

Si preannuncia dunque un fine anno ricco di impegni per l’artista triuggese: ricordiamo che Vanessa Mini è anche detentrice del titolo «Venere Sinuessana 2022» che le è stato conferito dal cavaliere Vincenzo Enzo Buffardi dall’associazione «Rivera Domitia», la cui premiazione istituzionale avrà luogo il 17 dicembre 2022 a Mondragone. Per il «Premio Badolato», un sentito e profondo ringraziamento va al giornalista Gianluca Versace, per la presentazione della candidatura. Tra gli ultimi progetti della cantante il singolo «Peace», nato da una promessa strappata a Madre Teresa di Calcutta. Registrato tra New York e Milano con il celebre Harlem Gospel Choir, «Peace» ripropone le parole pronunciate da Santa Teresa di Calcutta durante un incontro con la cantante in Jugoslavia, terra natia del premio Nobel per la pace. L’arrangiamento è a opera di Pier Didoni, noto polistrumentista già autore di famose opere vaticanensi. Il video, uno struggente capolavoro, è stato richiesto da oltre 500 emittenti televisive internazionali. «Un progetto nato anni fa e rimasto nel cassetto, purtroppo divenuto attuale con la guerra in Ucraina» spiega la cantante.

Seguici sui nostri canali
Necrologie