Attualità
Il funerale martedì 1

Lutto in città per la morte di Cirla, storico droghiere

Personaggio poliedrico, sosteneva associazioni benefiche ed era un grande appassionato di ciclismo. Il ricordo della figlia Michela.

Lutto in città per la morte di Cirla, storico droghiere
Attualità Monza, 28 Febbraio 2022 ore 11:08

Lutto in città per la morte del droghiere Ugo Cirla, storico titolare della omonima rivendita di specie di via Zucchi, deceduto sabato all'età di 73 anni.

Era nato a San Biagio

Nato nel quartiere di San Biagio, aveva cominciato la sua carriera lavorativa entrando a soli 15 anni e in veste di garzone nel negozio aperto dal padre Luigi. Nel 1978 ne aveva poi preso in mano la gestione in prima persona, affiancato dalla madre Clara, portandola avanti fino al 2017. Un negozio, quello di via Zucchi, al quale Cirla si è dedicato anima e corpo, facendolo diventare negli anni un vero e proprio punto di riferimento in città. Precorrendo i tempi e portando in città prodotti che ancora negli anni 80 altrove erano introvabili. E allacciando con i suoi clienti un rapporto di stima e fiducia incondizionate.

Il ricordo della figlia

"Era una persona energica e determinata e al negozio ha dedicato davvero tutto il suo impegno - ha spiegato la figlia Michela che insieme alla sorella Beatrice gestisce lo storico shop - E’ andato infatti ricercando sempre il meglio e per farlo ha pure viaggiato parecchio. In Germania per esempio, ove acquistava le candele, o ancora in Francia".

Solare e generoso, il successo professionale non gli ha mai fatto dimenticare di condividere il frutto delle sue fatiche con chi ne aveva più bisogno. Da giovane è stato barelliere per la Croce Rossa. Poi negli anni ha sostenuto diverse associazioni caritative.

Amante del ciclismo

Amante del ciclismo, nel quale si era dilettato da giovane gareggiando a livello agonistico, Cirla era anche un’appassionatissimo in generale di motori. Insomma, una figura davvero poliedrica che lascia un vuoto incolmabile in chi lo ha conosciuto bene. La notizia della sua scomparsa, com’era prevedibile, ha scatenato la sequela di messaggi di cordoglio (solo sabato ben 500) e gesti di vicinanza alla famiglia. I funerali martedì 1 marzo 2022 alle 10,45 in Duomo.

Il servizio completo sul lutto in città per la morte dello storico droghiere Cirla sul Giornale di Monza in edicola da martedì 1 marzo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: In Duomo a Monza i "nani dei record"

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie