La decisione

Nessun maxischermo pubblico a Monza per la finale degli Europei tra Italia e Inghilterra

Il sindaco Allevi "Una scelta di responsabilità. La pandemia non è ancora finita".

Nessun maxischermo pubblico a Monza per la finale degli Europei tra Italia e Inghilterra
Attualità Monza, 09 Luglio 2021 ore 11:07

Domenica 11 luglio non sarà allestito alcun maxischermo pubblico a Monza per assistere alla finale del Campionato Europeo di calcio tra l’Italia e l’Inghilterra. La decisione è arrivata al termine di un vertice tra il Sindaco, l’Assessore alla Sicurezza Arena e i responsabili della Polizia Locale e della Protezione Civile.

Maxischermo pubblico a Monza per la finale degli Europei: il Comune dice "no"

"È una scelta di responsabilità", ha sottolineato Dario Allevi. "Una decisione che si inserisce in un quadro epidemiologico in continua evoluzione che rischia di aggravarsi per la diffusione della variante Delta. Per questo è necessario mantenere ancora comportamenti prudenti ed evitare ogni occasione impropria di assembramenti difficilmente controllabili. Se dovessimo vincere, come tutti noi ci auguriamo, invito i monzesi a festeggiare sempre mantenendo alta l’attenzione.

Servono ancora comportamenti virtuosi

Per il primo cittadino monzese, benché la campagna vaccinale proceda a ritmo spedito, sono necessari ancora comportamenti virtuosi. Resta inoltre la questione dell'ordine pubblico che sarebbe molto difficile da gestire:
"La campagna vaccinale sta andando avanti molto bene, ma i vaccini da soli non bastano: dobbiamo cercare di abbassare la circolazione del virus, con le sue varianti, anche con i nostri comportamenti virtuosi - ha detto Allevi. Inoltre "I vertici della Polizia Locale e della Protezione Civile ci hanno sconsigliato di allestire il maxischermo anche per problemi di ordine pubblico che, in una notte di festa con migliaia di persone davanti a un maxischermo, sarebbe molto difficile gestire. Tutto ciò, ovviamente, non ci impedirà di sostenere gli Azzurri e di festeggiare nel caso di vittoria".

La Reggia tricolore

Il Sindaco ha infine annunciato che se – "facendo tutti gli scongiuri del caso" – l’Italia dovesse vincere, la Reggia di Monza domenica sera si colorerà di bianco, rosso e verde e il tricolore la "vestirà" per una settimana.

A Lissone sì al maxischermo ma con prenotazione

Una scelta, quella dell'Amministrazione monzese, opposta a quella di Lissone dove invece il Comune, proprio ieri, ha fatto sapere che in occasione della finalissima di domenica sera, la partita si potrà guardare gratuitamente nell'arena estiva all'aperto allestita nel cortile della scuola primaria Buonarroti. 

In ottemperanza alle normative anticontagio è prevista la prenotazione e dunque per accedere alla visione sul maxischermo allestito nel giardino, e per cui sono a disposizione ben 199 posti a sedere gratuiti, è necessario registrarsi tramite la piattaforma online di prenotazione.

Necrologie