Attualità
Compare un cartello

Non assolve all'obbligo vaccinale: sospeso un medico novese

Serranda abbassata per l’ambulatorio di via Cadorna della dottoressa Brunella Brenno.

Non assolve all'obbligo vaccinale: sospeso un medico novese
Attualità Desiano, 10 Febbraio 2022 ore 13:35

Non assolve all'obbligo vaccinale: sospeso un medico novese. Serranda abbassata per l’ambulatorio di via Cadorna della dottoressa Brunella Brenno.

Non ha il vaccino e viene sospesa

Non assolve all'obbligo vaccinale: sospeso un medico novese. La dottoressa Brunella Brenno è da decenni in servizio in via Cadorna di Nova Milanese. Non avendo assolto l’obbligo vaccinale, è rientrata nell’elenco dei dottori sospesi.

Serranda dell'ambulatorio abbassata

Serranda abbassata per l’ambulatorio di via Cadorna della dottoressa Brunella Brenno. Non è difficile accorgersi della sua prolungata assenza, soprattutto per il cartello scritto a mano e affisso sul vetro del suo studio. Medico chirurgo classe 1961, conta centinaia di pazienti, ha scritto sul cartello affisso davanti all’ambulatorio: "Siccome purtroppo attualmente la libertà delle proprie scelte è proibita, sono obbligata momentaneamente a non poter essere il vostro medico. Spero di riuscire a tornare al più presto".

4 foto Sfoglia la gallery

Sono 46 gli operatori sanitari sospesi in Brianza

E’ lo stesso Ordine dei medici a confermarlo, specificando che la sospensione della dottoressa è avvenuta il 27 gennaio ed è subentrata a causa dal mancato rispetto della legge 172/21, la quale prevede, appunto, l’obbligo vaccinale per gli operatori sanitari. Come il medico novese, risultano essere 46 (su 4500) gli operatori sanitari in Brianza che hanno deciso di non sottoporsi all’intera procedura di ciclo vaccinale.

IL SERVIZIO COMPLETO E' PRESENTE NELL'EDIZIONE DELL'8/02/2022 DEL GIORNALE DI DESIO

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie