Attualità
Al Must di Vimercate

Quasi 6mila visitatori alla mostra su Bruno Munari

Inaugurata lo scorso 28 gennaio la mostra ha presentato circa 50 opere realizzate dall'artista e ha appassionato grandi e piccini

Quasi 6mila visitatori alla mostra su Bruno Munari
Attualità Vimercatese, 18 Maggio 2023 ore 15:19

Quasi seimila visitatori al Must di Vimercate in occasione della mostra su Bruno Munari.

Quasi 6mila visitatori alla mostra su Bruno Munari

L'esposizione, organizzata dal MUST Museo del territorio del Comune di Vimercate, con la curatela scientifica di Simona Bartolena e Luca Zaffarano, il supporto tecnico di Vidi cultural per la produzione, Ponte 43 e Associazione Bruno Munari, si è chiusa lo scorso 30 aprile e i numeri sono davvero notevoli.

Vimercate - Inaugurazione mostra Munari, 28 gennaio 2023

I numeri

Inaugurata lo scorso 28 gennaio, la mostra ha presentato circa 50 opere realizzate da Bruno Munari, artista geniale e poliedrico, ottenute appositamente in prestito da diversi collezionisti e gallerie. A visitarla nell'arco dei tre mesi di esposizione sono stati 5.874 visitatori.

Numero che ha superato tutte le precedenti mostre realizzate al MUST: fra questi, 702 erano partecipanti alle visite guidate, 1.807 i bambini partecipanti alle attività didattiche, 300 le persone presenti all'inaugurazione e 130 alle due conferenze dei curatori presso la Biblioteca civica.

La mostra ha totalizzato circa 1.500 visitatori in più rispetto all’ultima grande mostra pre-pandemia (“Depero,
Futurismo e pubblicità” del 2019: 4.326 visitatori).

Le letture a tema per i bambini

Oltre alle visite guidate del sabato, la domenica è stato attivato un servizio di assistenza didattica di sala, con personale formato e pronto a soddisfare domande e curiosità dei visitatori. E' stata sperimentata anche una proficua collaborazione con la Biblioteca civica per la organizzazione di specifiche letture per bambini dedicate ai libri più famosi di Munari per i bambini, oltre alla comune organizzazione di alcune sessioni per la accoglienza delle scolaresche più numerose provenienti da fuori città coi pullman.

In occasione della mostra è stato progettato dal museo un apposito programma di laboratori secondo il metodo Bruno Munari. Per lo scopo è stato attivato un apposito accordo con l’Associazione Bruno Munari, titolare e massima esperta del metodo certificato. La presidente Silvana Sperati ha curato personalmente la progettazione dei laboratori e la formazione delle operatrici museali del MUST per la conduzione dei singoli interventi con le classi e i gruppi di bambini.

Sono state realizzate in totale 89 attività per un totale di 1.807 partecipanti.

Un artista in grado di arrivare ad ogni età

“Siamo entusiasti del successo della mostra, perché è espressione di dialogo tra il MUST, la Città di Vimercate e un bacino più ampio” commenta l’assessora alla promozione della Città Elena Lah “Abbiamo avuto un intermediario eccezionale, Bruno Munari, in grado di arrivare a persone di ogni età e di farle avvicinare al mondo dell’arte.”

Seguici sui nostri canali
Necrologie