Attualità
Seregno

Seregno Soccorso premia i suoi infaticabili volontari

Seregno Soccorso, guidato dal presidente Pietro Tomè, ha festeggiato il 30esimo di attività con una cena sociale e la premiazione dei volontari

Seregno Soccorso premia i suoi infaticabili volontari
Attualità Seregnese, 05 Settembre 2021 ore 10:13

Grande serata di festa, quella di ieri sera, sabato 4 settembre 2021,  per "Seregno Soccorso", l'associazione di pubblica assistenza che gestisce anche il servizio di emergenza e urgenza con le ambulanze.

Il sodalizio guidato dal presidente Pietro Tomè, nell'ambito dei festeggiamenti della 32esima edizione della festa popolare "Madonna della Campagna" in corso di svolgimento a Seregno,  nell'area  feste del Fuin, ha festeggiato il 30esimo di attività con una cena sociale.

Il grazie del sindaco Alberto Rossi

Durante la serata i vertici del sodalizio hanno premiato i volontari che hanno prestato servizio dai 10 ai 45 anni. Attualmente il sodalizio conta ben 140 volontari. Era presente anche il sindaco di Seregno  Alberto Rossi che ha ringraziato gli infaticabili volontari per il grando sforzo profuso durante la pandemia.

L'elenco dei volontari premiati

Ben quarantacinque anni di attività per Pietro Alberio e Giuseppe Sala, trentacinque per Antonio Cabiati, Francesco Barbaro e Luigi Redaelli. Venticinque per  Ermes Albanese, Simone Gabriele Penacchio, Franco Viganò mentre Giorgio Battigamba ha festeggiato 20 anni.

Scorrendo l'elenco troviamo, infine, dieci anni di attività per Claudio Lorenzon, Giorgio Parravicini, Marilena Radice, Mariateresa Servidio, Bruna Somaschini, Romano Somaschini, Chiara D’Avola.

Ampio servizio lo potrete leggere sul Giornale di Seregno in edicola a partire da martedì 7 settembre 2021

 

 

 

 

 

 

Necrologie