Attualità
Giussano

Si torna a scuola, sindaco e assessore scrivono agli studenti

L'appello a bambini e ragazzi: "Vivete questa esperienza con curiosità"

Si torna a scuola, sindaco e assessore scrivono agli studenti
Attualità Caratese, 11 Settembre 2022 ore 09:28

Gli studenti torneranno dietro i banchi domani, lunedì 12 settembre. Così sindaco e assessore all’Istruzione di Giussano hanno voluto inviare loro una lettera di bentornato speciale.

"Siate curiosi"

«Vivete questa esperienza con curiosità: fate domande, chiedete spiegazioni, avanzate esempi, mettete in campo dubbi e obiezioni - si sono rivolti a bimbi e ragazzi di primaria e secondaria di primo grado - La curiosità che costruirete sui banchi di scuola diventerà la base per essere persone adulte, sempre desiderose di migliorarsi in ciò che farete».

«Sappiamo bene che il percorso scolastico pone, tutti voi, davanti ad aspettative, sogni, ma anche paure e dubbi. Verifiche, interrogazioni ed esami finali saranno traguardi da superare che vi aiuteranno a prepararvi agli ostacoli che la vita lavorativa vi porrà. Non abbiate paura: vivete le sfide con entusiasmo, nella certezza che anche qualche piccola sconfitta vi aiuterà a crescere».

Docenti, figure cruciali

La missiva si rivolge anche «a tutto il corpo docente e non docente, figure cruciali per il delicatissimo ruolo di formare le generazioni del domani». «A voi tutti - concludono il sindaco Marco Citterio e l'assessore Sara Citterio - e ai dirigenti scolastici dei nostri Istituti comprensivi, assicuriamo fin da ora la piena collaborazione dell’Amministrazione comunale e la volontà di costruire, quotidianamente, un dialogo proficuo e costante, con l’obiettivo comune della crescita, umana e culturale, dei nostri ragazzi».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie