Attualità
Iniziative benefiche

Solidarietà, sport e rugby per i profughi ucraini

Grazie all'Asd Monza 1949 e alla scuola "Maria Bambina" due momenti di condivisione per chi è scappato dalla guerra.

Solidarietà, sport e rugby per i profughi ucraini
Attualità Monza, 23 Aprile 2022 ore 16:20

La solidarietà per i profughi ucraini passa anche per lo sport: corsi di rugby gratis per i giovani arrivati in Italia dopo lo scoppio della guerra. In città il sostegno per il popolo ucraino è sempre più vivo.

Iniziative di solidarietà

Lo dimostrano le continue iniziative di solidarietà organizzate da enti, scuole, associazioni sportive monzesi. Tra quest’ultime, l'Asd Rugby Monza 1949 ha pensato a dei corsi gratuiti di mini-rugby dedicati a giovani ucraini. L’iniziativa è stata pensata per bambini e bambine dai 5 ai 14 anni. La società si occuperà si coprire i costi di tesseramento, assicurazione e là dove sarà necessario, offrirà l’abbigliamento tecnico per permettere a ragazzi e ragazze di giocare in piena comodità. Nello stesso spirito benefico presso la scuola "Maria Bambina" è stata organizzata un’iniziativa solidale proposta in occasione della Festa della Mamma.

La festa della mamma

Sabato 7 Maggio sarà possibile ritrovarsi alle 10.30 presso l’ingresso viale Cavriga del Parco di Monza per un po’ di attività fisica a ritmo di musica insieme alla personal fitness coach Alessia Confalonieri. Il contributo è di 15 euro. Parte del ricavato sarà donato in beneficenza all’associazione Salvagente che lo devolverà alle mamme ucraine.

Questa dunque la notizia della solidarietà per i profughi ucraini che passa anche attraverso lo sport e il rugby.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Trapianto di organi: San Gerardo al top

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie