Attualità
Seregno

Strada piena di buche, proteste a San Salvatore

Lo sfogo di un residente di via Campania, che annuncia un esposto ai Carabinieri in assenza di interventi di manutenzione del Comune.

Strada piena di buche, proteste a San Salvatore
Attualità Seregnese, 12 Gennaio 2023 ore 18:42

A Seregno le proteste di un residente per le pessime condizioni di via Campania in zona San Salvatore, ritenuta una strada dimenticata da tutti: dal Comune e persino dalle mappe dei navigatori satellitari. Si lamentano buche come vere e proprie voragini e trappole per auto, corrieri delle consegne, mezzi di soccorso, ciclisti e motociclisti.

Strada piena di buche

La segnalazione arriva da Aurelio Melgrati, 53enne residente da tempo a San Salvatore. Da oltre un anno è protagonista di un "braccio di ferro" con l’assicurazione dell'Amministrazione per un danno riportato dalla sua auto, un’Audi A3, proprio a causa di una buca sulla strada di casa. A fronte di un preventivo di 1.800 euro, l’assicurazione del Comune è disposta a risarcire 800 euro e Melgrati non ha accettato.

Melgrati
Foto 1 di 4
Melgrati1
Foto 2 di 4
Melgrati2
Foto 3 di 4
melgrati3
Foto 4 di 4

Le pessime condizioni di via Campania

Le pessime condizioni della strada si trascinano da anni e peggiorano in occasione di piogge, più o meno intense. Via Campania, a due passi dal supermercato Esselunga, è una strada comunale piena di buche e avvallamenti. Il tratto precedente, via vicinale San Salvatore, è invece una strada privata a uso pubblico, con delle servitù di passaggio, e si trova in uno stato perfetto. Per questo annoso problema stavolta Aurelio Melgrati, molto conosciuto nella zona, è deciso a una svolta: "Se il Comune non interverrà, il prossimo passo sarà un esposto ai Carabinieri per ragioni di pubblica sicurezza.

Il servizio integrale sul Giornale di Seregno, in edicola questa settimana.

Seguici sui nostri canali
Necrologie