Attualità
Il progetto

Svincolo SP177, il sindaco annuncia “La Provincia modificherà l’incrocio”

Il primo cittadino di Usmate Velate, Lisa Mandelli: "L’auspicio è, ora, che l’iter di progettazione e di esecuzione lavori possa procedere in modo tale da completarsi entro la prossima estate”.

Svincolo SP177, il sindaco annuncia “La Provincia modificherà l’incrocio”
Attualità Vimercatese, 06 Luglio 2022 ore 11:50

“La Provincia modificherà l’incrocio”. Un annuncio importante quello arrivato nelle scorse ore dal sindaco di Usmate Velate, Lisa Mandelli, e relativo allo svincolo della SP177, uno dei punti più critici per la viabilità del territorio, nonché teatro di diversi incidenti.

Svincolo SP177, il sindaco annuncia “La Provincia modificherà l’incrocio”

“Il progetto di modifica della viabilità nella Strada Provinciale 177 che ci è stato presentato dalla Provincia di Monza e Brianza recepisce le indicazioni suggerite dal Comune di Usmate Velate e le integra con ulteriori aspetti che contribuiranno a rendere più sicuro lo svincolo fra Usmate Velate ed Arcore, purtroppo troppo di frequente sede di incidenti stradali" - ha affermato il primo cittadino a margine dell'incontro avvenuto ieri pomeriggio con la Provincia a cui hanno partecipato anche i tecnici provinciali e l'Amministrazione comunale di Arcore. "L’auspicio è, ora, che l’iter di progettazione e di esecuzione lavori possa procedere in modo tale da completarsi entro la prossima estate".

Sul tavolo, come detto, la modifica dell’attuale svincolo della SP177: la Provincia di Monza e Brianza ha garantito impegno ad intervenire per mettere in sicurezza quel tratto di strada provinciale. La base di partenza è stata la proposta già espressa dal Comune di Usmate Velate che verrà ulteriormente migliorata attraverso l’analisi dei flussi stradali e della concentrazione dei veicoli nei differenti orari della giornata, con rilevazioni che saranno effettuate anche tramite droni.

“Un primo risultato è stato ottenuto, anche a seguito delle richieste portate avanti dal Comune, pur non essendo la strada di nostra competenza diretta – aggiunge Lisa Mandelli – Lo scorso mese di ottobre avevo fatto presente che gli elementi collocati, durante l’estate, dalla Provincia di Monza e Brianza per limitare la pericolosità dello svincolo non erano risultati soddisfacenti. A gennaio ho avuto un ulteriore momento di confronto con la Provincia, al quale si è poi aggiunto il Comune di Arcore che ringrazio per la fattiva collaborazione. Adesso stiamo definendo alcuni aspetti in modo tale che la Provincia possa poi realizzare l’opera”.

(nella foto di copertina uno dei tanti incidenti avvenuti all'altezza dell'incrocio della SP177)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie