Attualità
Cesano Maderno

Uno sportello per le donne vittime di violenza

Lions e White Mathilda hanno offerto la loro disponibilità per estendere il servizio di "Luci sorridenti" in Municipio.

Uno sportello per le donne vittime di violenza
Attualità Seregnese, 04 Marzo 2022 ore 10:16

Lo sportello "Luci sorridenti” di Cesano Maderno si amplia per dare supporto alle vittime di violenza.

Uno sportello per le donne vittime di violenza

Lo sportello di prossimità “Luci sorridenti” si amplia per supportare le donne vittime di violenza. Il Lions Club Seregno Brianza, nell’ambito del progetto “La forza in uno sguardo” e l’associazione White Mathilda hanno offerto la loro disponibilità a collaborare con il Comune di Cesano Maderno per estendere il servizio del neo-costituito sportello fornendo informazioni anche sui temi riguardanti la violenza di genere.

Tre mercoledì al mese

Una volontà concreta, espressa attraverso la garanzia della presenza allo sportello del Comune, a titolo gratuito, di un’operatrice del Centro antiviolenza White Mathilda per tre mercoledì al mese dalle 14.30 alle 17.30. L’obiettivo è offrire ascolto, nonché indicazioni operative per un percorso di fuoriuscita dalla violenza personalizzato a seconda delle specifiche situazioni. Viene inoltre offerto, sempre a cura del Centro antiviolenza White Mathilda e del Lions Club Seregno Brianza, un incontro formativo destinato ai volontari dello sportello “Luci sorridenti” preposti al primo contatto telefonico, al fine di impostare un approccio corretto sin dal primo momento su un tema delicato come quello della violenza.

Gli spazi nell'ala Nord di Palazzo Arese Jacini

L’Amministrazione comunale ha accolto con particolare favore l’iniziativa, concedendo l’utilizzo degli spazi nell’ala Nord di Palazzo Arese Jacini, sede dello Sportello di prossimità, e di fatto rafforzando quello che in pochi mesi è divenuto un presidio fondamentale per il territorio, un punto di riferimento per le persone fragili o in pericolo, come appunto le donne o i minori vittime di violenza domestica, un luogo dove ricevere informazioni preziose e certificate.

La convenzione con l'Ordine degli avvocati

Lo sportello è stato inaugurato lo scorso autunno e vede il contributo volontario di Lions Club Cesano Maderno, Circolo Acli “Franco Buratto” e Associazione Auser Volontariato Cesano Maderno. Con una convenzione tra Comune, Ordine degli avvocati di Monza e Auser Cesano Maderno è stato esteso ai temi della legalità. Adesso l’ulteriore ampliamento ai gravi problemi che riguardano le donne e i minori vittime di violenza.

Un’iniziativa che arriva alla vigilia dell’8 marzo, contribuendo a dare concretezza alla Giornata della donna. Sottolinea l’assessora alle Pari opportunità Simona Buraschi:

“Offrire supporto a chi è vittima di violenza e contrastare ogni disparità di genere è un dovere morale, civico e sociale  l’Amministrazione comunale è fortemente impegnata per questo obiettivo e collabora con le realtà che mettono a disposizione tempo, competenze e risorse. Lo sportello di prossimità è un risultato di cui siamo orgogliosi ed è un punto molto alto di generosità, di impegno e di civiltà. Ringrazio i Lions e White Mathilda, unitamente a tutti coloro che insieme a noi hanno creduto a questa possibilità e l’hanno trasformata in realtà”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie