Attualità
Sostegno e accoglienza

Vaccinazioni, alloggi e regolarizzazioni: la Provincia stila un vademecum per l'accoglienza degli ucraini

Santambrogio "In questo momento avere tutte le informazioni corrette è fondamentale per poter dare supporto a tutte le persone che stanno arrivando".

Vaccinazioni, alloggi e regolarizzazioni: la Provincia stila un vademecum per l'accoglienza degli ucraini
Attualità Brianza, 18 Marzo 2022 ore 14:20

Tutta la Brianza si sta mobilitando per affrontare l’emergenza Ucraina. La priorità è fornire informazioni corrette ed organizzare una prima accoglienza delle persone in fuga dalla guerra.

La Prefettura ha aperto una cabina di regia per coordinare le azioni e le iniziative necessaria ad assicurare l’accoglienza anche nel rispetto delle misure sanitarie vigenti per il contenimento del Covid – 19. Partecipano alla cabina di regia: Questura, Provincia MB, i Comuni di Monza, Desio, Lissone, Seregno e Vimercate, Ats, Croce Rossa Italiana e Caritas.

La Provincia stila un vademecum per l'accoglienza degli ucraini

La Provincia di Monza e Brianza, nell’ambito della cabina di regia e svolgendo anche in questa emergenza il ruolo di Casa dei Comuni, ha raccolto tutte le informazioni relative alle modalità di accoglienza, monitoraggio sanitario, ed i contatti utili messi a disposizione delle amministrazioni comunali in un vademecum consultabile online, seguendo le linee guida ministeriali per dare supporto ai profughi in arrivo o già presenti sul territorio.

Fascicolo redatto in tre lingue

Il fascicolo, redatto in lingua ucraina, italiana e inglese illustra gli obblighi sanitari da rispettare per far fronte alla pandemia, a chi rivolgersi per usufruire di un alloggio, le modalità per regolarizzare la propria posizione in Italia, e altre utili indicazioni.

“In questo momento avere tutte le informazioni corrette è fondamentale per poter dare supporto a tutte le persone che stanno arrivando. Una delle prime misure adottate nell’ambito della cabina di regia va proprio in questa direzione e la Provincia si è presa l’incarico di raccogliere in un unico strumento le principali informazioni che è fondamentale conoscere. Ringraziamo tutte le amministrazioni, le associazioni, i volontari che si sono attivati subito e che ci permettono di poter contare su una rete della solidarietà forte ed efficiente”. – spiega il Presidente Luca Santambrogio.

A questo link è possibile scaricare il vademecum completo 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie