Attualità
Boom di adesioni a Lissone

Violenza sulle donne: un corso di autodifesa

L'iniziativa, promossa dall'Amministrazione comunale, nel mese dedicato alla sensibilizzazione contro le violenze e i femminicidi

Violenza sulle donne: un corso di autodifesa
Attualità Monza, 08 Novembre 2022 ore 12:48

Stop alla violenza sulle donne. E' boom di iscrizioni a Lissone al corso di autodifesa persona promosso dal Comune e dalla Polizia locale che ha l'obiettivo di sensibilizzare su un tema di strettissima attualità.

Violenza sulle donne: il corso

E’ iniziato giovedì il corso di autodifesa personale e organizzato dall’Amministrazione comunale e dalla Polizia locale in occasione del mese dedicato alla lotta contro le discriminazioni e gli atti violenti.

Ha peso il via il primo corso di difesa a Lissone “Don’t be a victim” a cui ho avuto il piacere di presenziare. E’ stato entusiasmante vedere così tanto interesse e grande partecipazione. Sono rimasta piacevolmente colpita dalle numerose donne presenti, ma anche da qualche uomo e alcuni ragazzini.

Questo è stato il commento dell'assessore alle Pari opportunità Carolina Minotti che la scorsa settimana aveva presentato l'iniziativa insieme al sindaco Laura Borella.

WhatsApp Image 2022-11-04 at 16.41.56
Foto 1 di 3
WhatsApp Image 2022-11-04 at 16.41.57
Foto 2 di 3
WhatsApp Image 2022-11-04 at 16.41.56 (1)
Foto 3 di 3

Boom di adesioni

Tanti anche gli uomini che hanno voluto aderire a questa importante iniziativa che, in poche ore, ha registrato un vero tutto esaurito.

E’ davvero gratificante vedere persone di ogni età partecipare a eventi di questo tipo. Ricordo che, oltre alle prossime tre lezioni di difesa base, giovedì 24 novembre ci sarà la lezione di difesa antiaggressione allo spray al peperoncino, a cui però potranno partecipare solo i maggiorenni. Ci tengo a ringraziare di cuore gli agenti di Polizia locale e gli istruttori qualificati per la loro professionalità e disponibilità.

Ha concluso l'assessore Carolina Minotti.

(foto fornite dall'Assessorato alle Pari opportunità)

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Seguici sui nostri canali
Necrologie