Cronaca
Caponago

Abbandona i rifiuti per strada, ma viene beccata dai vigili che glieli riconsegnano

Continua la lotta ai furbetti dell'immondizia da parte della Polizia locale grazie all'ausilio delle telecamere

Abbandona i rifiuti per strada, ma viene beccata dai vigili che glieli riconsegnano
Cronaca Vimercatese, 28 Novembre 2021 ore 11:25

Abbandona i rifiuti per strada, ma viene beccata dai vigili che glieli riconsegnano. Continua a Caponago la tolleranza zero verso i «furbetti del sacco nero». A finire nel mirino degli agenti di polizia locale, coordinati dal comandante Gabriele Garberoglio, questa volta è stata una donna che la scorsa settimana ha gettato un sacchetto di rifiuti domestici all’interno di un cestino pubblico situato in via delle Industrie.

Abbandona i rifiuti per strada, ma viene beccata dai vigili che glieli riconsegnano

La donna, una manciata di minuti prima delle 24 di martedì 23 novembre, è stata fotografata dalle telecamere mobili dei ghisa intenta a scaricare la borsa di rifiuti indifferenziati all’interno del contenitore dell’immondizia. Le immagini non hanno quindi lasciato scampo alla donna che, dopo essere stata identificata, nella giornata di ieri, sabato 27 novembre, è stata convocata in comando.

Multa, ramanzina e... immondizia

Alla giovane è stata quindi staccata una contravvenzione di 108 euro per l’abbandono di rifiuti, ma non solo, perché, oltre alla multa, la Polizia locale ha riservato un altro regalo: il sacchetto dei rifiuti da lei gettato qualche giorno prima. La donna ha così abbandonato lo stabile di via Voltolina con due regali di cui sicuramente si ricorderà.
La vicenda è stata commentata così dal sindaco Monica Buzzini:

«Oggi (sabato ndr) abbiamo restituito un'altra borsa di rifiuti indifferenziati abbandonati da una giovane donna la sera del 23 novembre alle 23.50 in un cestino di rifiuti pubblico collocato in via delle Industrie. Trasgressore sanzionato e rifiuti restituiti. Potrebbe sembrare una goccia nel mare dell'inciviltà e forse lo è, ma mai demordere e far vincere gli incivili. Continua l'attività di controllo e prevenzione abbandono rifiuti anche nelle ore serali».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie