aiuti per i volontari

Abio Brianza dona 10mila euro alla sezione monzese della Croce Rossa

"Serviranno per acquistare macchinari per la sanificazione e dispositivi monouso".azione e dispositivi monouso".

Abio Brianza dona 10mila euro alla sezione monzese della Croce Rossa
Vimercatese, 10 Marzo 2020 ore 16:06

(Nella foto operatori sanitari alle prese con la sanificazione di un’ambulanza)

Abio Monza Brianza ha donato €10000 alla sezione monzese della Croce Rossa Italiana. “Serviranno per acquistare macchinari per la sanificazione e dispositivi monouso”.

io Monza Brianza dona 10mila euro alla sezione monzese della Croce Rossa

Iniziano ad arrivare aiuti agli ospedali e alle sezioni locali della Croce Rossa impegnati, in questi difficile momento, a far fronte ad una vera e propria emergenza sanitaria senza precedenti dovuta al Coronavirus.

Dopo le raccolte fondi istituite a favore dell’Ospedale San gerardo è arrivata nella giornata di oggi la notizia che il Consiglio Direttivo di Abio Brianza (Associazione per il Bambino In Ospedale) ha deciso di donare 10mila euro alla sezione monzese della Croce Rossa.

Tanti acquisti da fare

I fondi, fanno sapere, serviranno per l’acquisto di uno o più ionizzatori che serviranno per la sanificazione delle ambulanze tra un trasporto e l’altro. Saranno inoltre utilizzati per l’approvvigionamento di mascherine, guanti, tute, sovrascarpe, occhiali monouso che giornalmente vengono utilizzati in quantità di molto superiori alle normali necessità, dai volontari che si occupano dei trasporti.

La Croce Rossa “Siamo commossi”

“Siamo commossi – commenta il presidente del comitato monzese della Croce Rossa Dario Funaro -. Le dimostrazioni di generosità che in questi giorni ci stanno arrivando dal territorio sono la nostra carica. È prezioso il contributo che ci giunge da  privati, aziende e adesso anche da un’associazione come Abio”.

Una dimostrazione di vicinanza da parte di volontari verso altri volontari. “Il nostro servizio in corsia è fermo da alcune settimane a causa del Coronavirus- spiega Susanna Bocceda, presidente Abio Monza e Brianza-. I volontari della Croce Rossa, invece, stanno vivendo un momento di intenso lavoro. Abbiamo così deciso di dar loro una mano rendendo ogni nostro volontario protagonista di questo gesto, devolvendo la quota annuale associativa”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia