Menu
Cerca
Il fatto

Albiate, festa privata in casa: multati 10 giovani

Intervento dei Carabinieri in via Cesare Battisti per un ritrovo tra giovanissimi in violazione delle norme anti Covid. Elevate multe ai ragazzi e al padrone di casa.

Albiate, festa privata in casa: multati 10 giovani
Altro Caratese, 31 Marzo 2021 ore 07:44

Una festa privata ad Albiate, un pomeriggio come tanti, se non fosse che le regole anti-Covid lo vietano espressamente.

In via Cesare Battisti ad Albiate

Dieci ragazzi, di età compresa tra i 21 e i 22 anni, sono stati multati nel pomeriggio di sabato scorso 27 marzo dai carabinieri della caserma di Carate Brianza. La comitiva, composta da dieci persone, tutti giovani di età compresa fra i 21 e i 22 anni, è stata sanzionata con multe da 400 euro l’una (ridotta a 280 euro se pagata subito) per avere violato le disposizioni di contrasto alla diffusione del virus. Oltre che per loro è scattata inevitabile la sanzione anche per il proprietario di casa.

A verificare e notificare la segnalazione, partita nel pomeriggio stesso da chi aveva sentito un insolito rumore di voci e di festa provenire da una abitazione in via Cesare Battisti, sono stati i militari, impegnati in questi giorni con i controlli, alla luce anche del passaggio in zona rossa della Lombardia prolungata fino al 6 aprile.

Non è il primo caso di feste private organizzate sul territorio in palese violazione delle disposizioni vigenti che limitano gli assembramenti. Qualche settimana fa era accaduto a Besana in Brianza, nella frazione di Villa Raverio dove i militari avevano “interrotto” la festa di compleanno di una ragazza.

Il bollettino Covid in paese

Secondo gli ultimi dati diffusi dall’Amministrazione comunale ad Albiate – alla data del 26 marzo scorso – sono 54 i cittadini positivi al Covid, in calo (-8) rispetto al conteggio di tre giorni prima (23 marzo). Le persone in sorveglianza attiva sono invece 12.

 

 

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli