Cronaca
Seregno

Anziano resta ferito per difendere il suo cagnolino

Un 70enne trasportato in ospedale dopo l'aggressione di un golden retriever nel parco comunale Falcone Borsellino.

Anziano resta ferito per difendere il suo cagnolino
Cronaca Seregnese, 06 Ottobre 2022 ore 10:33

Nel parco Falcone e Borsellino di Seregno ferito un 70enne mentre cercava di proteggere il suo cagnolino dall'aggressione di un golden retriever senza guinzaglio.

Ferito per difendere il suo cagnolino

Intervento del personale del 118 questa mattina, giovedì 6 ottobre, una decina di minuti dopo le 9 nel parco Falcone e Borsellino, in via Pacini a Seregno. Un uomo di 70 anni, residente nella zona, è rimasto ferito mentre cercava di proteggere il suo cagnolino dall'aggressione di un golden retriever, che si trovava nel parco comunale senza guinzaglio. Il padrone del golden retriever non è intervenuto per soccorrere il 70enne e si è allontanato dopo i fatti.

Il padrone in ospedale a Carate

Nel trambusto l'anziano è caduto a terra ed è rimasto ferito al mento e alla mano sinistra. Sul posto sono accorsi l'ambulanza di Seregno Soccorso e un equipaggio dei Carabinieri per raccogliere la segnalazione della vittima. L'uomo è stato trasportato in codice verde all'ospedale di Carate. Anche il cagnolino che portava a passeggio, un meticcio, ha riportato alcune ferite e si è reso necessario il trasporto al veterinario a Desio. Dopo la zuffa il padrone e il golden retriever si sono allontanati e non sono stati ritracciati dai militari dell'Arma. In seguito il padrone del cagnolino, un meticcio, ha formalizzato presso la caserma dei Carabinieri una denuncia per lo spiacevole episodio e l'omissione di soccorso. Non è la prima volta che si verificano episodi simili.

Seguici sui nostri canali
Necrologie