Cronaca
Verano

Assumono troppa marijuana e finiscono in ospedale. Due giovani denunciati

Trovati in casa sette grammi di droga

Assumono troppa marijuana e finiscono in ospedale. Due giovani denunciati
Cronaca Caratese, 27 Novembre 2021 ore 09:25

E' finita con il ricovero al San Gerardo di Monza e una denuncia per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, la serata di un gruppo di ragazzi.

"Festa in casa" a base di marijuana

Probabilmente pensavano di divertirsi  con  una serata a base di marijuana, ma hanno esagerato e  si sono sentiti male. Tre giovani sono stati portati in ospedale a Monza e Desio a causa dei forti malori, dopo aver assunto una quantità eccessiva di cannabinoidi.  I ragazzi si trovano in un appartamento a Verano, insieme ad altri due giovani, una ragazza e un ragazzo di 21 anni,  che sono poi stati  denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. Tutti i giovani presenti si sono sentiti male e  sono stati soccorsi e trasportati  in  codice giallo, in autoambulanza presso gli ospedali.

La perquisizione

I militari dell’Arma locale,  intervenuti  subito sul posto, e al termine di accertamenti di polizia giudiziaria,   hanno proceduto anche alla perquisizione domiciliare:  sono stati rinvenuti circa  7  grammi  di  marijuana. Oltre alla denuncia per spaccio nei confronti dei due 21enni, sono stati segnalati alla competente autorità amministrativa altre tre giovani . I ragazzi coinvolti,  nonostante l’abuso di cannabinoidi,   sono stati dimessi dall’ospedale la sera stessa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie