la situazione a Monza

Aumentano i contagiati da Coronavirus a Monza, sono 115

Lo ha annunciato il sindaco Dario Allevi. Il 16 marzo erano 80. 

Aumentano i contagiati da Coronavirus a Monza, sono 115
Monza, 19 Marzo 2020 ore 15:44

Aumentano i contagiati da Coronavirus a Monza, sono 115. Lo ha annunciato il sindaco Dario Allevi. Il 16 marzo erano 80.

Aumentano i contagiati da Coronavirus a Monza

Continuano ad aumentare le persone che hanno contratto il Coronavirus a Monza. Lo conferma il primo cittadino della città, Dario Allevi, che nella tarda serata di ieri ha comunicato, attraverso un post sul suo profilo Facebook, che attualmente i contagiati sono saliti a 115. Il 16 marzo erano 80. 

“Il virus non si ferma e ciascuno di noi è chiamato ad essere sempre più responsabile dei propri comportamenti – ha ribadito il sindaco.
Anche il Governo sta valutando (finalmente!) nuovi provvedimenti per chi continua, con motivazioni discutibili, ad uscire di casa”.

Sospeso pagamento rette dei nidi comunali

Intanto l’Amministrazione comunale ha annunciato che sono allo studio tutte le azioni possibili per evitare di gravare sui bilanci familiari in questo momento di profonda incertezza e di grande emergenza. “Abbiamo cominciato sospendendo il pagamento delle rette dei nidi comunali” – ha detto.

Ogni giorno una fiaba per i bambini

Nidi comunali che nonostante siano chiusi stanno cercando di far sentire la loro vicinanza ai bambini in ogni modo. Da ieri e fino al 3 aprile prossimo ad esempio, ci sarà alle ore 16 un appuntamento speciale con “Una Storia al Giorno” In video le educatrici dei 7 nidi comunali e della scuola Pianeta Azzurro racconteranno storie e filastrocche. Non mancheranno canzoncine e laboratori per mantenere così il dialogo affettivo anche a distanza.

LEGGI QUI TUTTI I DETTAGLI 

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia