Botte all’alba uno finisce in ospedale

Ancora da chiarire le cause della lite

Botte all’alba uno finisce in ospedale
Vimercatese, 16 Dicembre 2017 ore 10:07

Botte all’alba di sabato in via Matteotti di Busnago davanti al bar Caserma

Mattinata turbolenta

Risveglio traumatico per un ragazzo classe 1984 che stamattina è stato coinvolto suo malgrado in una rissa finendo in Ospedale. Anche se la ricostruzione dei fatti è ancora in corso quindi non è molto chiaro come mai si sia trovato in quella situazione.

I fatti

Secondo le prime ricostruzioni il ragazzo, residente in paese, che stava partendo questa mattina, sabato, insieme alla compagna, per un fine settimana fuori porta avrebbe discusso fuori dal bar Caserma (che qualcuno ricorderà per il bus che lo centrò in pieno lo scorso anno). Forse qualche parola di troppo e il conoscente con cui discuteva gli avrebbe tirato un pugno in faccia. Il ragazzo è caduto a terra davanti alla porta del bar, rialzandosi poco dopo.

I soccorsi

Sul posto sono arrivati i Carabinieri, la Polizia Locale e gli uomini del 118 che lo hanno soccorso e portato in ospedale. Il busnaghese, che è anche finito a terra all’ingresso del locale sotto gli occhi basiti dei presenti, perdeva il sangue dal naso. Il suo aggressore si è dato subito alla fuga ma visti i molti testimoni potrebbe essere rintracciato in giornata.

Dieverse versioni

Nelle prossime ore andrà chiarita la dinamica dal momento che c’è chi dice che in questo scambio di botte all’alba ci siata stata provocazione, altri che è sucesso tutto all’improvviso, qualcuno che il busnaghese si è difeso, altri che è rimasto inerme.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia