Fondi del governo

Buoni Spesa, a Limbiate 280 domande nelle prime 24 ore

Il Comune ha informatizzato tutta la procedura, le richieste si inoltrano on line compilando il modello elettronico.

Buoni Spesa, a Limbiate 280 domande nelle prime 24 ore
Desiano, 06 Aprile 2020 ore 17:47

Buoni Spesa, a Limbiate 280 domande nelle prime 24 ore. Il Comune ha informatizzato tutta la procedura, le richieste si inoltrano on line compilando il modello elettronico

Buoni spesa, a Limbiate 280 domande nelle prime 24 ore

Sono state 280 le domande pervenute nelle prime 24 ore al Comune di Limbiate per ottenere i Buoni Spesa. La misura, varata grazie ai fondi stanziati ai comuni dal governo, ha l’obiettivo di fornire un aiuto economico ai cittadini in difficoltà economica nel periodo dell’emergenza sanitaria e che non beneficiano di altre forme di sostegno al reddito.

Procedura totalmente informatizzata

La procedura è semplice e di facile utilizzo: “Il Comune di Limbiate è tra i pochissimi della Brianza che ha attivato una procedura totalmente informatizzata. Grazie a un modulo che si compila e invia direttamente online, il cittadino può sbrigare la pratica velocemente senza dover scaricare moduli, compilare e inviare via mai” ha spiegato il sindaco Antonio Romeo.

“Digitalizzazione è frutto del lavoro di mesi”

La compilazione on line della domanda, consentià anche gli uffici di gestire meglio l’alto numero di richieste: “Tutto questo è il risultato del lavoro di mesi che ha puntato a digitalizzare il più possibile le istanze e pratiche online – ha puntualizzato Romeo – Un lavoro che dà i suoi frutti soprattutto in un momento delicato come quello attuale dove è più che mai necessario accelerare la velocità delle pratiche perché sono in gioco bisogni fondamentali per i cittadini”

Chi non ha accesso al web può telefonare

Per i cittadini che non hanno accesso al web, è prevista la compilazione  telefonica contattando i Servizi Sociali, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13. “Tutto questo fa del nostro comune ancora una volta un ente all’avanguardia nell’aiuto alla popolazione in questo difficile momento” ha concluso il primo cittadino.

 

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia