Menu
Cerca
Disagi

Caos vaccinazioni a Trezzo: anziani convocati tutti insieme

Intervenuti Anc, Polizia Locale e Protezione Civile per evitare problemi.

Caos vaccinazioni a Trezzo: anziani convocati tutti insieme
Cronaca Trezzo, 18 Marzo 2021 ore 15:06

Caos vaccinazioni a Trezzo: anziani convocati tutti insieme. A differenza di quanto avvenuto a Niguarda e a Melzo, il numero delle convocazioni è stato rispettato. Ma l’errore è stato negli orari di chiamata. E così anche a Trezzo sono dovuti intervenire gli agenti della Polizia Locale, l’Anc e la Protezione civile per garantire che la campagna vaccinale procedesse senza troppi intoppi.

Caos vaccinazioni a Trezzo

Tra ieri, mercoledì 17, e oggi, giovedì 18 marzo 2021, il sistema di prenotazione e convocazione per i vaccini Aria non ha rispettato l’agenda, concentrando in poche ore tutti i convocati. Non appena è apparso chiaro che qualcosa non andasse, vedendo aumentare improvvisamente la coda davanti all’Ats, il sindaco Silvana Centurelli è intervenuto per gestire la situazione.

La Polizia Locale ha organizzato insieme all’Associazione nazionale Carabinieri e alla Protezione Civile un piano di distanziamento e assistenza agli anziani in coda, grazie a transenne divisorie e sedie portate prontamente dall’Ufficio Tecnico.

Stamattina, giovedì, dalle 7.30 era presente anche una pattuglia della Polizia Locale al fine di garantire il necessario distanziamento ed evitare assembramenti.

3 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli