Emergenza coronavirus

Concorezzo, tutti negativi gli ospiti di “Villa Teruzzi”

Nelle scorse settimane l'Rsa era stata al centro di un drammatico focolaio.

Concorezzo, tutti negativi gli ospiti di “Villa Teruzzi”
Vimercatese, 21 Novembre 2020 ore 14:39

Concorezzo, sospiro di sollievo a “Villa Teruzzi”. Tutti gli ospiti dell’Rsa si sono negativizzati, dopo il tremendo focolaio di Covid-19 che aveva colpito la struttura nelle scorse settimane.

Proseguono le indagini di Ats

L’annuncio è arrivato poco fa: tutti i 29 ospiti rimasti a “Villa Teruzzi” sono risultati negativi al tampone effettuato mercoledì. Con loro anche gli operatori. Una buona notizia dopo il dramma vissuto nelle scorse settimane, quando all’interno dell’Rsa era avvenuta una vera e propria strage di anziani.

Apprendiamo con piacere che dopo i tamponi di settimana scorsa, gli esiti arrivati questo mercoledì confermano che sono tutti negativi gli ospiti presenti ed operatori – ha annunciato il sindaco Mauro Capitanio – Una preghiera per gli ospiti che nelle scorse settimane ci hanno lasciato e un grande abbraccio ai 29 attualmente presenti”.

Nelle scorse settimane, lo ricordiamo, erano stati 14 gli anziani a perdere la vita. Numeri che hanno indotto l’Ats ad aprire un’inchiesta.

“I tecnici stanno facendo tutte le indagini del caso, anche se sappiamo che servirà ancora qualche settimana di tempo prima che vengano prodotti i documenti da parte di Ats – ha spiegato l’assessore ai Servizi sociali Walter Magni nel corso del Consiglio comunale di mercoledì – Quando avremo in mano il materiale convocheremo una nuova Commissione di vigilanza”.

TORNA ALLA HOMEPAGE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia