In aunento anche i contagiati

Coronavirus a Cesano Maderno, altri due lutti

Il sindaco Maurilio Longhin: "Ci hanno lasciato una signora di 87 anni e un signore di 85".

Coronavirus a Cesano Maderno, altri due lutti
Seregnese, 25 Marzo 2020 ore 09:36

Coronavirus: salgono a tre le vittime a Cesano Maderno. Lo ha comunicato nella tarda serata di ieri, martedì 24 marzo, il sindaco Maurilio Longhin.

Coronavirus: salgono a tre le vittime

“Ci hanno lasciato una signora di 87 anni e un signore di 85, entrambi da alcuni giorni ricoverati – le parole del sindaco – Esprimo alle famiglie, che contatterò al più presto, la mia vicinanza e quella di tutta la nostra Comunità. È un momento davvero difficile, queste notizie ci rattristano ma è nostro dovere non lasciarci andare allo sconforto e reagire con grande senso di responsabilità rispettando con rigore le indicazioni delle autorità sanitarie e le ordinanze in vigore”.

Le persone positive sono 33

Il primo decesso in città era stato comunicato dal sindaco domenica sera. Longhin ha anche aggiornato i suoi concittadini in merito ai contagi: “A Cesano le persone risultate positive ad oggi sono 33. A queste si aggiungono 58 persone in regime di sorveglianza attiva. Sono persone che nella maggior parte dei casi stanno bene, sono presso il proprio domicilio ma per aver avuto contatti con una persona contagiata sono per precauzione in quarantena”. E’ prevista a breve l’attivazione di un numero di telefono a loro dedicato. “Una linea diretta riservata a loro e alle loro famiglie per le diverse esigenze e difficoltà che stanno vivendo e affrontando in questo momento di emergenza e di incertezza” ha spiegato Longhin.

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia