Coronavirus, il presidente di Avis Seveso: “Non smettete di donare sangue”

L'invito di Danilo Borroni, numero uno della sezione sevesina.

Coronavirus, il presidente di Avis Seveso: “Non smettete di donare sangue”
Seregnese, 27 Febbraio 2020 ore 18:00

Coronavirus, il presidente di Avis Seveso: “Non smettete di donare sangue”. L’invito di Danilo Borroni, numero uno della sezione sevesina.

Avis Seveso: il monito

“In questo difficile momento ci viene chiesto di non smettere di donare. Anzi, se ci è possibile di intensificare le donazioni per aiutare gli ospedali delle zone dove queste sono sospese per non far mancare plasma e sangue a chi è meno fortunato di noi e dovesse averne bisogno”. Questo l’invito rivolto dal presidente di Avis Seveso, Danilo Borroni, a tutti gli iscritti alla sezione.

Direttiva da Avis Lombardia

L’invito arriva nonostante il problema Coronavirus che sta attanagliando l’Italia. La direttiva proviene direttamente da Avis Lombardia: “L’invito è quello di non sospendere le donazioni di sangue per non mettere in crisi il sistema sanitario. Dovranno essere i medici a prestare grande attenzione alle selezioni dei donatori. Il ruolo di Avis deve essere ancor più di servizio, soprattutto in momenti come questi”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia