Emergenza

Covid, non bastano più le barelle

I corpi di chi non ce l'ha fatta devono essere portati subito in Camera mortuaria per limitare il contagio

Covid, non bastano più le barelle
Monza, 27 Marzo 2020 ore 08:11

Non mancano solo mascherine e medici (come ha spiegato anche il sindaco Dario Allevi, che ha lanciato già due appelli), dispositivi di protezione individuale e respiratori. All’ospedale di Monza, cominciano a scarseggiare anche le barelle. Ma in pista si sono messi subito i Lions Club.

Barelle insufficienti

Con l’aumento dei morti per Covid non bastano più le barelle all’ospedale San Gerardo per portare i corpi velocemente in camera mortuaria per limitare il contagio.  All’appello dell’ospedale hanno già risposto i Lions del Club Ponte dei Leoni che avevano subito promosso una raccolta fondi (disponibile su Gofoundme) per poter ovviare alle richieste dell’ospedale cittadino.

«L’ospedale ci ha chiesto due barelle specifiche per trasportare chi non ce l’ha fatta perché non bastano e il trasporto deve essere immediato per non spargere il virus – ha spiegato Francesca Galimberti, ringraziando chi sta donando – Compreremo inoltre dei caschi per far respirare le persone. In Terapia intensiva hanno bisogno di queste cose e di sentire che ci siamo!».

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia