Focolaio a Lissone

Covid, nuovo caso in Posta: quarantena e sportelli chiusi

Sospesi tutti i servizi e le attività all'ufficio postale centrale di piazza De Gasperi. Aperte le filiali a Santa Margherita e Bareggia

Covid, nuovo caso in Posta: quarantena e sportelli chiusi
Cronaca Monza, 22 Aprile 2021 ore 11:41

Un nuovo focolaio di Covid 19 questa volta all'Ufficio postale centrale di Lissone. Comunicata la chiusura degli sportelli di piazza De Gasperi.

Focolaio Covid in Posta

La comunicazione ufficiale è arrivata questa mattina, giovedì 22 aprile, come un fulmine a ciel sereno. Anche il Palazzo delle Poste, sede dell'ufficio centrale di Lissone in piazza De Gasperi, è stato chiuso al pubblico per un nuovo episodio di contagio da coronavirus.

Poste Italiane informa che l'Ufficio postale di piazza Alcide De Gasperi 3 risulterà chiuso al pubblico a sicurezza della clientela e dei lavoratori, in ragione delle misure precauzionali per il contenimento pandemico.

Questo il brevissimo messaggio con il quale gli utenti e la clientela sono stati informati della chiusura temporanea degli sportelli dell'ufficio centrale da parte dell'Ats Brianza.

Aperte le filiali

Restano invece aperti e quindi disponibili i servizi alle filiali nelle frazioni. Regolarmente aperto - ma sempre nel rispetto delle dovute precauzioni - l'ufficio postale di via San Domenico Savio nella frazione Santa Margherita (che sarà aperto fino alle 19.05 anche per il ritiro di raccomandate, posta e pensioni normalmente erogate dall'ufficio centrale) e quello di via Leopardi a Bareggia, al confine tra Macherio e Lissone.

A disposizione anche gli sportelli dei vicini Comuni di Muggiò e Vedano al Lambro.

Il precedente

Esattamente un mese fa, a marzo, ad essere chiusa era stata la filiale della Banca Intesa San Paolo di piazza Trento e Trieste a Monza. Anche in quell'occasione alcune positività erano state riscontrate nel personale e la direzione aveva imposto la chiusura della filiale e la sanificazione di tutti i locali.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Necrologie