Macherio

Dopo l’arresto per resistenza aveva fatto perdere le sue tracce: è stato rintracciato

Ora si trova in carcere a Monza. 

Dopo l’arresto per resistenza aveva fatto perdere le sue tracce: è stato rintracciato
Cronaca Caratese, 21 Gennaio 2021 ore 14:19

Macherio, dopo l’arresto per resistenza aveva fatto perdere le sue tracce: è stato rintracciato. Ora si trova in carcere a Monza.

Arrestato per resistenza era evaso: è stato rintracciato

Aveva fatto perdere le proprie tracce la notte, dopo essere stato arrestato per resistenza, ma i Carabinieri della Stazione di Biassono sono riusciti a rintracciarlo e a portarlo in carcere.

I fatti

Durante i consueti servizi anti – covid del 18 gennaio, effettuati dai carabinieri della Stazione di Biassono, l’uomo si era opposto al controllo, arrivando ad aggredire i militari operanti; per questo motivo era stato arrestato e posto agli arresti domiciliari dai quali era evaso nella notte, in attesa dell’udienza del rito direttissimo fissata per la mattinata successiva.

I militari di Biassono però conoscevano le sue abitudini: è bastato aspettarlo, sorvegliando l’abitazione e i luoghi che abitualmente frequentava, per ritrovarlo proprio dentro casa e dare esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nei suoi confronti al termine della direttissima del 19 gennaio.

Terminate le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Monza dove ora dovrà rispondere dei reati di resistenza a PU e evasione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli