Emis Killa replica a Raidue "Io non accarezzo i frigoriferi" VIDEO

Vimercatese, 26 Ottobre 2018 ore 14:39

Emis Killa replica alla trasmissione di Raidue "Io non accarezzo i frigoriferi". Il rapper di Vimercate non ha digerito una delle frasi comparse alla fine del programma "Eroi di strada" dedicata a lui e ad altri artisti.

Emis Killa replica a Raidue "Io non accarezzo i frigoriferi"

Emis Killa ancora sotto i riflettori. Mentre i fan sono in attesa oggi di vederlo a Vimercate, alle Torri Bianche, dove firmerà le copie del suo ultimo disco, in rete si parla anche dell'ultima puntata di "Eroi di strada", programma di Raidue che mercoledì sera ha cercato di raccontare la periferia Nord di Milano, Vimercate compresa, e dei suoi artisti. Si è parlato di Gianluca Grignani, di Mosè Cov e Bianca Atzei e anche di Emis Killa.

Il rapper di Vimercate, nel giardino della corte della sua vecchia casa a Vimercate, ha voluto raccontare di sé, della sua infanzia, dei momenti e delle persone più importanti per lui. POTETE VEDERE LA VERSIONE INTEGRALE DELL'INTERVISTA A QUESTO LINK 

Tutto bene fino a quando, nelle fasi finali del programma, è andata in onda una grafica che faceva riferimento ad una presunta abitudine che Emis Killa avrebbe avuto da piccolo: quella di "accarezzare il frigorifero" e alla possibilità che il rapper, oggi, avrebbe di "comprare frigoriferi per tutta Vimercate".

In realtà si tratterebbe di un vero e proprio misunderstanding da parte degli autori del programma. Ecco allora arrivare ironica e pungente la reazione di Emis Killa che sul suo profilo Youtube ha subito replicato

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie